La routine del risveglio della regina Elisabetta: identica da 69 anni

Dalle 7.30 alle 9.30 di mattina la Sovrana segue la stessa routine mattutina

La vita di un sovrano è ricca di impegni e per questo viene organizzata nei minimi dettagli. Come rivelato dall’Express.co.Ukla regina Elisabetta segue la stessa routine da ben 69 anni. Ecco come si svolge la giornata della Sovrana, tra impegni e momenti da vera regina.

La giornata della regina Elisabetta inizia con un tè in solitaria

Ogni notte fuori dalla camera da letto della regina un agente di polizia fa la guardia fino alle 7:30 di mattina. Ed è allora che la cameriera personale della regina Elisabetta entra nella sua camera da letto portando un vassoio con due brocche d’argento. Una è piena di Earl Grey, il suo preferito, mentre l’altra contiene acqua calda. Nel vassoio c’è anche del latte, di cui la Sovrana non fa mai a meno per la prima colazione. Il tè viene servito su un servizio di porcellane cinesi e con un tovagliolo di lino su cui sono ricamate le sue iniziali reali: EIIR.

Dal bagno caldo ai doveri da Sovrana

Mentre la Regina sorseggia il suo tè, la cameriera apre le tende e accende la radio su BBC Radio Four. Subito dopo, la regina Elisabetta si dedica un bagno caldo, ma non troppo, e successivamente incontra la stilista Angela Kelly, che le presenta il look del giorno. Dal momento che i membri della Famiglia Reale cambiano abito per ogni appuntamento, la giornata della Sovrana può prevedere fino a cinque cambio look. Dopo essersi vestita, alle 8.30 fa colazione, spesso a base di uova strapazzate con salmone affumicato e scaglie di tartufo. Alle 9.30, dopo aver terminato la routine del risveglio, la Regina è pronta per sedersi alla sua scrivania e aprire la Scatola Rossa e affrontare gli impegni di Governo. Il resto della giornata prosegue secondo gli impegni segnati in agenda.

LEGGI ANCHE: Matteo Berrettini: il segreto per tenersi in forma passa anche dalla buona tavola

Exit mobile version