NotiziePrimo Piano

Riprendiamoci il gusto del futuro: la campagna a favore della vaccinazione lanciata da YouTube

Il social insieme alla Presidenza del Consiglio dei Ministri per promuovere la diffusione dei vaccini

YouTube si è prestato come piattaforma alla Presidenza del Consiglio dei Ministri per una missione molto importante: promuovere la diffusione dei vaccini tra la popolazione italiana. Una campagna di sensibilizzazione rivolta a tutti, con lo scopo di informare e fugare ogni dubbio che potrebbe ostacolare il proseguire della campagna vaccinale.

La campagna informativa di YouTube a favore dei vaccini

“Tutti hanno domande sui vaccini, domande come: sono in buona salute, perché dovrei vaccinarmi?”: così YouTube lancia il proprio invito ad informarsi sui vaccini. Proprio alcuni dubbi, spesso non risolti, infatti, hanno bloccato talvolta il progredire della campagna vaccinale. Così il colosso della condivisione video si è unito alla Presidenza del Consiglio dei Ministri in Italia per lanciare un messaggio di sensibilizzazione. L’iniziativa, intitolata Riprendiamoci il gusto del futuro, mira a ricordare, soprattutto ai più giovani, quanto sia importante cercare informazioni affidabili e corrette sui vaccini. Al fianco dell’iniziativa anche una playlist video che stimola ad informarsi e vaccinarsi.

L’impegno della piattaforma per il sociale: “Orgogliosa di questa collaborazione” 

I dati rilasciati a maggio 2021 da DOXA sembrano andare nella giusta direzione e mostrano che la popolazione italiana ha maturato fiducia nei vaccini. Si è passati, infatti, da un timido 57% ad un 72% nel corso degli ultimi mesi. Ma l’11% della popolazione deve essere ancora raggiunta e conquistata con fiducia. Nell’ambito di questa delicata mission nasce e si sviluppa il progetto di YouTube. A tale proposito, Francesca Mortari, Director YouTube Partnership per il Sud Europa, ha dichiarato: “YouTube è orgogliosa di collaborare con il Ministero della Salute e sostenere la campagna Riprendiamoci il gusto del futuro… Con questa campagna ci auguriamo di poter fare la nostra parte per sostenere ulteriormente le istituzioni e far superare la diffidenza delle persone nei confronti dei vaccini”.

LEGGI ANCHE: Vaccini mRna: Moderna e Pfizer altamente efficaci su sintomi e infezioni

Back to top button
Privacy