DietePrimo Piano

Dieta dimagrante, tutti gli errori da evitare

Alcune errori possono causare il fallimento della dieta

A volte alcune scelte sembrano strategiche per una dieta dimagrante ma si tratta, in realtà, di veri e propri errori. Decisioni che, dettate da false credenze o da considerazioni errate, portano a mettere sotto stress l’organismo. Il risultato è una dieta fatta di rinunce vane che non conducono ai risultati sperati. Ecco quali sono i peggiori errori da evitare assolutamente in dieta.

Dieta: gli errori da evitare e le rinunce inutili

Le diete per dimagrire sono spesso fatte di grandi rinunce a tavola. C’è la dieta senza carboidrati, quella che elimina le proteine, e quei regimi alimentari in cui non si parla di dolci o grassi di nessun tipo. Eppure proprio questa rinuncia è il primo grande errore per cui spesso le diete non funzionano, o se lo fanno, il rischio è quello di riprendere i chili persi in poco tempo. Mai, dunque, scegliere una dieta che elimina totalmente alcune componenti alimentari: eliminare, ad esempio, del tutto i carboidrati per cibarsi solo di proteine potrebbe portare serie conseguenze all’organismo col passare del tempo.

Dai pasti saltati all’alimentazione troppo light

Un altro errore comune che si commette a dieta è quello di saltare i pasti. Talvolta si saltano i pasti principali, come il pranzo o la cena, e talvolta quelli considerati “minori” come la colazione e la merenda. Una dieta efficace, infatti, prevede sempre cinque pasti: colazione, spuntino, pranzo, merenda e cena. La colazione, infatti, è il pasto più importante da cui derivano le energie da spendere durante il giorno. Gli spuntini, invece, rappresentano un metodo per non arrivare con troppa fame al pasto principale e aiutano anche ad accelerare il metabolismo e a dimagrire più in fretta. Un ultimo errore, è quello di adottare uno stile alimentare troppo light. Ridurre il consumo di grassi, infatti, può andar bene ma bisogna ricordarsi che eliminarli del tutto è sbagliato: ci sono anche i grassi buoni come quelli dell’olio d’oliva, del salmone, dell’avocado.

LEGGI ANCHE: Melissa, la pianta che combatte stress e insonnia: tutte le proprietà benefiche

Back to top button
Privacy