Pollice verdePrimo Piano

Piante grasse: le più colorate per interni ed esterni

Le piante grasse sono semplici da curare ma possono essere molto colorate

Chi ha detto che le piante grasse sono tristi? Spesso si pensa a questa categoria di piante come ad un insieme di cactus tutti uguali tra loro. Ma la realtà è ben diversa e in natura esistono moltissime specie, tutte diverse tra loro. E tra queste non mancano anche le piante colorate che offrono bellissimi fioriture, rendendosi perfette per arredare gli appartamenti e gli esterni. Ecco quali sono le piante grasse coi fiori più belli.

Piante grasse: per gli spazi interni il Cactus di Natale

Le piante grasse con i fiori da interno sono una soluzione perfetta per colorare l’ambiente e purificare l’aria senza troppe cure. Questo tipo di piante, infatti, non richiede particolari attenzioni ed è perfetto anche per chi non vanta un pollice verde. Se siete alla ricerca di una pianta grassa da collocare all’interno, una  delle più colorate è la Schlumbergera, più comunemente nota come Cactus di Natale. Il nome le deriva dal colore rosso dei acceso dei fiori e dal fatto che fiorisce in inverno. Questa pianta necessita di pochissima acqua in inverno, mentre nelle stagioni calde richiede innaffiature più frequenti. In estate, inoltre, potete spostarla all’esterno.

La pianta grassa con fiori da scegliere per gli esterni

Anche per quanto riguarda gli spazi esterni avrete solo l’imbarazzo della scelta nel decidere quale pianta grassa vi piace di più. Ma se ne cercate una che regala bellissime fioriture e colori accesi, allora non può che essere la Sedum Palmeri. Questa pianta succulenta non presenta spine, ma delle foglie che si distribuiscono a forma di fiore. La fioritura avviene tra febbraio e marzo e arricchisce gli esterni con un colore giallo intenso. Per quanto riguarda le cure, le basta un vaso ben drenato posizionato in un posto con buona luminosità.

LEGGI ANCHE: Kylie Jenner, la sua manicure unica è perfetta per la prossima estate

Back to top button
Privacy