Fatti in casaPrimo Piano

Troppe uova di Pasqua avanzate? Ottime per realizzare una maschera viso

Avete mai pensato di riciclare il cioccolato per fare una maschera viso?

A Pasqua si possono ricevere troppe uova di cioccolata e alcune possono non essere di nostro gradimento. Ma la cioccolata che avanza, oltre ad essere riciclata nelle ricette di cucina, può essere usata anche per realizzare delle soluzioni beauty ottime per la cura dei capelli e della pelle. Ecco la ricetta della maschera viso fai da te da fare con gli avanzi delle uova di Pasqua.

Maschera viso con uova di Pasqua: i benefici per la pelle

La cioccolata è un ottimo rimedio per combattere lo stress e mettere di buonumore. Consumarne in eccesso, però, non fa bene al nostro organismo e se si ricevono troppe uova di Pasqua forse è il caso di provare un utilizzo alternativo del cioccolato. Oltre ad essere un alleato dell’umore, infatti, è anche un elisir per la pelle a cui può giovare con la creazione di una semplice maschera. Il cioccolato, in particolare quello fondente, infatti, è un ottimo rimedio per curare la pelle del viso e la cellulite delle gambe.

La ricetta per la maschera viso pronta in pochi minuti

Per realizzare una maschera viso con gli avanzi delle uova di Pasqua, vi serviranno:

  • 40 gr di cioccolato fondente
  • 2 cucchiai di miele
  • 2 cucchiai di yogurt bianco naturale
  • 1 cucchiaio di olio di cocco o di mandorle

Cominciate tritando finemente il cioccolato con in coltello e versate la polverina ottenuta in una tazza. A questo punto aggiungete anche il miele, lo yogurt e l’olio di cocco. Mescolate il tutto con un cucchiaio fino ad ottenere un composto omogeneo e liscio. Applicatelo sul collo e sul viso evitando la zona del contorno occhi. Lasciate in posa per circa 15 minuti e, trascorso questo tempo, sciacquate con acqua tiepida.  Terminate il trattamento di bellezza applicando una crema idratante. Avrete ottenuto una pelle liscia e morbida al tatto.

LEGGI ANCHE: Grigliata di Pasquetta in casa: i consigli per farlo in salute

Back to top button
Privacy