FitnessPrimo Piano

Riprendere l’allenamento dopo una lunga pausa: i consigli per farlo nel modo giusto

Non vi allenate da troppo tempo e volete tornare a farlo?

Anche per i più appassionati di fitness e sport può arrivare un momento di stasi in cui non ci si allena più. Può capitare durante un periodo troppo ricco di impegni, una gravidanza o un periodo di vacanza. Quando si riprende l’attività sportiva, però, il fisico sembra avere molti problemi a recuperare dopo gli allenamenti. Ecco, dunque, alcuni consigli per tornare a fare sport dopo una lunga pausa.

Come allenarsi dopo una lunga pausa senza affaticarsi troppo

Quando si torna ad allenarsi dopo una lunga pausa ogni esercizio può apparire più difficile da svolgere con semplicità. Ricominciare a fare sport, infatti, deve essere un’attività graduale e non importa quanto foste atletici prima di interrompere, il vostro organismo richiederà un approccio lento. Per questo motivo, dunque, prima di riprendere accertatevi del vostro stato di salute sottoponendovi ad un controllo medico. Il secondo consiglio è quello di ricominciare lentamente allenandovi al massimo due volte a settimana per un’oretta senza continuare se si avverte una fatica eccessiva.

Come tornare a correre e ad allenarsi come prima

Se eravate dei runner allenati e volete tornare a correre, ricordate di farlo con calma. Prima di tornare alla corsa vera e propria, infatti, dedicatevi alla camminata veloce o al tapis roulant oppure alternate qualche minuto di camminata a qualche minuto di corsa. Se quello che vi manca, al contrario, è la motivazione allora allenatevi in compagnia di qualcuno: in questo modo vi spronerete a vicenda e sarete meno propensi a gettare la spugna. Non arrendetevi se non riuscite ad ottenere i risultati sperati fin da subito, ma allenatevi con costanza dedicando degli appuntamenti fissi al vostro allenamento. L’ultimo consiglio, infine, è quello di ascoltare il proprio corpo: non abbiate timore a sospendere la sessione sportiva quando non ce la fate più.

LEGGI ANCHE: La dieta “da uccellino” di Francesco Totti, aiutato da Ilary Blasi il “sergente di ferro”

Back to top button
Privacy