DietePrimo Piano

La dieta “da uccellino” di Francesco Totti, aiutato da Ilary Blasi il “sergente di ferro”

Curiosi di sapere come fa Francesco Totti a mantenersi in forma?

Francesco Totti, a 44 anni, mantiene ancora un fisico invidiabile nonostante non si alleni con la frequenza di un tempo. Tutto merito, a quante pare, di una dieta ferrea, in cui non sono concessi se non pochissimi sgarri. Niente alcol (è quasi astemio), né dolci o bibite gassate mentre a controllarlo c’è la moglie Ilary Blasi, che ha definito il “sergente di ferro”. Curiosi di conoscere i segreti della sua alimentazione?

Francesco Totti, la sua dieta “da uccellino”

Nel corso della terza puntata di Speravo de morì’ prima, si raccontano i sacrifici fatti da Francesco Totti per rimanere in forma. Una dieta ferrea accompagnata da scelte alimentari salutari e da molta attività fisica. Fin dai Mondiali del 2006, infatti, Totti ha ridotto l’assunzione giornaliera di calorie, abbandonando i cibi più calorici e pesanti, come le insalate miste, i biscotti, i dolci, e limitando i fritti e l’assunzione dei carboidrati. Nell’alimentazione quotidiana, infatti, predilige la carne bianca, bassa e ben cotta. E se proprio deve sgarrare, la sua preferenza va per la pizza rigorosamente bassa e sottile e per il tiramisù, che rimane il suo dolce preferito.

Il menù giornaliero supervisionato da Ilary Blasi

A controllare che segua una corretta alimentazione ci sarebbe la moglie Ilary Blasi, attentissima e definita un “sergente di ferro”. Nella dieta giornaliera, comunque Francesco Totti mangia in modo sano, facendo iniziare la giornata con una colazione a base di pane e marmellata. A pranzo circa un etto di pasta (senza pane), e poi a cena un secondo piatto con contorno di verdure. L’ottavo re di Roma, inoltre, a quanto pare non preferirebbe i piatti ricchi della tradizione culinaria romana, che giudica troppo pesanti e non beve quasi mai alcool, definendosi quasi del tutto astemio.

LEGGI ANCHE: Stanchezza a primavera? Ecco i rimedi per affrontare l’arrivo della nuova stagione

Back to top button
Privacy