Come le starPrimo Piano

Marilyn Monroe, i segreti della sua bellezza: dalla dieta particolare al rossetto

Le abitudini che facevano parte della sua routine di bellezza

Nata nel 1926, a distanza di quasi un secolo, Marilyn Monroe continua ad essere una vera e propria icona di bellezza e femminilità. Da attrice e donna dello spettacolo, dunque, si è trasformata in leggenda. Ma conoscete i suoi trucchetti e le abitudini che facevano parte della sua beauty routine?

I segreti di bellezza di Marilyn Monroe

Fisico burroso e un’altezza di soli 1,67 m, Marilyn Monroe ha rappresentato il sogno proibito degli uomini degli anni Cinquanta, prima di trasformarsi in seguito nell’icona di stile seguita da tutte le donne. Ancora oggi, a molti anni dalla sua prematura scomparsa, intorno a lei sorgono miti e leggende che ci raccontano di un personaggio controverso e affascinante. Ma soffermandoci sui suoi segreti di bellezza, sapete quali erano le caratteristiche imprescindibili della sua beauty routine?  Secondo alcuni, uno dei segreti di bellezza consisteva nell’essersi affidata ad un importante visagista: Erno Laszlo. Almeno una volta a settimane si recava nel suo studio per sottoporsi a lunghe sedute di bellezza.

Dalle labbra alla dieta particolare

Tra le abitudine di Marilyn Monroe alcune riguardavano anche la sua dieta. Si dice che seguisse una dieta molto particolare, per cui saltava il pranzo o mangiava al massimo un piatto con uova crude accompagnato da latte caldo. La sera, invece, si concedeva un po’ di carne accompagnata da carote crude e da un dessert. Nel suo quotidiano, inoltre, aveva sostituito il caffè con lo champagne.

Per quanto riguarda il make up, invece, non poteva fare a meno del mascara a cui teneva moltissimo e non dimenticava di mettere in risalto le labbra. Come? Mischiando al classico rossetto un po’ di cera d’api e vaselina. E per terminare il look non potevano mancare le famose due gocce di profumo.

LEGGI ANCHE: Rimuovere lo smalto semipermanente in casa: dal metodo con la lima a quello coi fogli di alluminio

Back to top button