Fatti in casa

Capelli fragili che si spezzano? Da provare il rimedio a base di polvere di fieno

Il sogno di ogni donna, ma anche uomo, in ambito beauty è quello di avere una chioma forte, lucente e ben ordinata. A volte, però, ciò non è possibile e bisogna confrontarsi con la realtà dei capelli fragili, che si spezzano e cadono. Oltre ai prodotti specifici venduti in commercio, però, si può affrontare questo problema utilizzando anche alcuni rimedi naturali. La polvere di fieno greco, ad esempio, risulta essere un rimedio da fare in casa molto semplice ed efficace: ecco come sfruttare le sue proprietà benefiche al meglio.

Polvere di fieno greco: tutte le proprietà benefiche

In pochi lo conosceranno, ma il fieno greco in polvere può essere un ottimo alleato per la bellezza della propria chioma. Si tratta, infatti, di un elemento ricco di proprietà benefiche che possono aiutare a risolvere il problema dei capelli fragili e che si spezzano. I semi, venduti in erboristeria in polvere, possiedono un alto contenuto di acido folico, vitamina K, vitamina A e C, utili contro la caduta dei capelli. Le altissime concentrazioni di leticina, inoltre, aiutano ad idratare e rinforzare la radice del capello e i follicoli piliferi. Ma come sfruttare al meglio questi benefici?

Come usarlo per combattere i capelli fragili

Prima di usare il fieno greco in polvere per creare una maschera per capelli, assicuratevi di non essere allergici. Potete provare ad applicarne un po’ in una parte del corpo e attendere qualche minuto per segnalare eventuali reazioni allergiche. Una volta assicurati di non essere allergici, potete procedere a creare una maschera fai da te contro i capelli fragili.

Prendete due cucchiai di polvere di fieno greco (se avete comprato i semi interi, frullateli fino a ottenere una polvere) e mescolateli con un cucchiaio di olio di cocco o, in alternativa, di oliva. Quando il composto sarà omogeneo, applicatelo sui capelli e soprattutto sulla radice. Lasciate agire per circa 10 minuti prima di risciacquare.

LEGGI ANCHE: Usare la mano destra o essere mancini? Per la scienza la decisione viene presa prima di nascere

Back to top button