Capelli, l’olio di lavanda è quello di cui avete bisogno: tutte le proprietà

L’olio essenziale di lavanda è un prodotto del tutto naturale che si trova facilmente in erboristeria e nei negozi che vendono prodotti biologici. C’è anche chi si cimenta nel fai da te e lo realizza a casa partendo dai fiori al naturale. Che sia fatto in casa o acquistato, rimane uno dei migliori prodotti da provare per avete dei capelli perfetti e lucenti dall’aspetto sano.

Tra le sue proprietà benefiche ne spiccano alcune davvero importanti per la salute dei capelli: ecco perché non potrete più farne a meno e correrere subito a provarlo. Pronti a scoprire tutti i suoi benefici?

Olio essenziale di lavanda: tutte le proprietà benefiche per i capelli

L’olio di lavanda è un vero e proprio elisir che dona lunga vita ai nostri capelli, soprattutto se sono spenti e sfibrati.

Nel dettaglio, le sue proprietà lo rendono un ottimo prodotto idratante, in grado di conferire vitalità e lucentezza ai capelli che risultano essere spenti e secchi.

Un’altra importante proprietà riguarda il fatto che aiuta a prevenire la possibile caduta di capelli, quando questa è legata a cause come i cambi di stagione e la carenza di proprietà come il ferro.

Contro forfora e pidocchi: come utilizzarlo al meglio

Oltre a proteggere i capelli e a nutrirli in profondità, l’olio essenziale di lavanda è un ottimo rimedio per contrastare la forfora. Basta soltanto aggiungere qualche goccia di olio ad uno shampo neutro, ed eseguire un lavaggio classico. Molti shampi antiforfora già pronti in commercio, infatti, contengono proprio la lavanda.

Questo olio viene utilizzato anche per la prevenzione dei pidocchi. Anche in questo caso è sufficiente aggiungere solo 3 gocce allo shampoo. In questo modo si crea un ambiente poco favorevole al proliferare di questi parassiti.

LEGGI ANCHE: Tortelli di zucca, una ricetta semplice e di stagione per stupire tutti

Commenti

commenti