Pelle secca gambe: cause e rimedi naturali efficaci per gambe setose

Molte persone hanno notato di avere le la pelle secca nelle gambe, o almeno di presentare in quella zona una cute meno morbida rispetto al resto del corpo. Per rimediare è necessario individuare le cause, che possono essere di vario tipo. Ecco alcuni dei motivi più comuni e dei rimedi naturali più efficaci per avere una pelle morbida e setosa.

Pelle secca nelle gambe, un problema comune

Avere la pelle delle gambe secca e squamosa è un problema molto più comune di quel che si possa pensare. In inverno la causa può essere proprio il freddo, mentre in estate un clima troppo secco o l’esposizione prolungata ai raggi del sole.

Altre cause non riguardano fattori come le temperature, ma l’uso di detergenti poco adatti o addirittura cause interne all’organismo, come il diabete, la predisposizione genetica, la cattiva alimentazione, ecc…

Tutti i rimedi naturali da provare assolutamente

Fortunatamente la natura è una preziosa alleata anche per i problemi che riguardano la cute. Per rimediare alla pelle secca delle gambe, infatti, si può ricorrere alle più svariate soluzioni.

La prima è l’olio extra-vergine d’oliva. Mezzora prima di fare la doccia, provate a massaggiare le gambe con olio evo, oppure mescolatene qualche goccia alla crema idratante che utilizzate di solito.

Un altra soluzione può essere il gel di aloe vera. Questa pianta, infatti, ha proprietà antisettiche, antimicotiche e lenitive, e aiuta a prevenire la pelle secca delle gambe e la sua disquamazione.

Da provare anche l’olio di cocco e l’olio di mandorle, che può essere massaggiato sulla zona interessata. L’olio di mandorle dolci, in particolare, è ricchissimo di vitamina E, e per questo viene considerato un toccasana per la pelle secca e poco elastica e viene utilizzato anche per prevenire o curare le smagliature.

LEGGI ANCHE: Paura degli aghi come superarla: i trucchetti che non immagini

Commenti

commenti