Caldo e afa, la bibita ghiacciata abolita: meglio una bevanda calda

Il caldo torrido e l’afa estiva possono essere molto difficili da sopportare. Così per molti la soluzione migliore diventa una bella bibita ghiacciata o un drink fresco. Secondo gli esperti, però, non ci sarebbe nulla di più sbagliato e la soluzione, al contrario, sarebbe quella di bere una bibita calda. Una notizia inaspettata che, però, ha una motivazione: ecco quale.

Afa e caldo estivo: perché le bibite ghiacciate non sono la cosa migliore

In estate a volte il caldo è così insopportabile da farci a malapena respirare. Così sperimentiamo affaticamento e spossatezza e sembra impossibile qualsiasi movimento. Per combattere questa situazione di disagio, in molti ricorrono a bere una bibita ghiacciata o una bevanda fresca e dissetante.

Secondo gli esperti, però, questa soluzione apparentemente ottima, fa ottenere l’effetto contrario. Per combattere il caldo torrido, infatti, al scelta migliore è quella di bere una bevanda calda. Il motivo è semplice, ma nessuno ci avrebbe mai pensato e qualcuno continuerà a rimanere scettico a riguardo.

Perché bere qualcosa di caldo: i benefici

La percezione corporea del calore è un fattore che dipende dallo scarto tra la temperatura corporea e quella esterna. Quando cerchiamo di combattere l’afa con una bevanda ghiacciata, dunque, otteniamo il risultato contrario.

Bevendo qualcosa di freddo, infatti, si raffredda la temperatura corporea e si aumenta il distacco con quella dell’ambiente circostante. L’illusione di sentirsi rigenerati da un drink fresco, dunque, è momentanea e, una volta passato il momento iniziale, si sentirà ancora più caldo.

Se si sente molto caldo, allora, bisogna ricorrere a qualcosa di caldo che poco dopo lascerà una sensazione di freschezza inaspettata.

Secondo lo studio pubblicato dal British Journal of Ophthalmology, inoltre, le bibite calde diminuiscono la probabilità di sviluppare un glaucoma 

LEGGI ANCHE: Dieta del latte, meno 5 kg in 1 settimana: come funziona e menù tipo

Commenti

commenti