Quante volte a settimana lavare i capelli: la regola dello shampoo perfetto

Lavare i capelli è di fondamentale importanza per avere sempre una chioma sana e splendente. La quantità di lavaggi, però, dipende da diversi fattori, e non esiste il numero perfetto per tutti. Spesso ci si chiede “quante volte alla settimana bisogna fare lo shampoo?“. La risposta è semplice, ma importante da conoscere. Ecco tutto ciò che dovete sapere per prendervi cura dei vostri capelli.

Lavare i capelli con regolarità: tutto ciò che serve per una chioma perfetta

Il tema dei lavaggi dei capelli è ancora oggi al centro del dibattito. Si possono incontrare donne e uomini che sostengono di lavare i capelli ogni settimana, o che al contrario effettuano uno shampoo al giorno.

Per conoscere la quantità di lavaggi da non superare, bisogna per prima cosa avere consapevolezza del proprio capello. Una chioma crespa, ad esempio, non può essere trattata con le cure che vanno bene per un capello grasso, e viceversa.

I segnali che vi fanno capire che avete bisogno di uno shampoo

Non esiste una regola che vada bene per tutti. Per chi ha una chioma grassa, ad esempio, può essere necessario lavare i capelli più frequentemente. Chi pratica sport, ha dei capelli che sembrano subito sporchi, oleosi e grassi, può fare lo shampoo anche ogni giorno senza rischio di danneggiare la capigliatura.

Chi, invece, non ha problemi del genere deve osservare il proprio capello e agire di conseguenza. Quando il volume comincia e svanire, ad esempio, è il sintomo che i capelli sono pronti per essere lavati di nuovo. Un altro indizio è il prurito: quando compare, seppure lieve, è il caso di fare un lavaggio.

Anche il prodotto utilizzato fa la differenza. Scegliere lo shampoo adatto garantisce un risultato perfetto per la bellezza e la salute della nostra chioma.

LEGGI ANCHE: Alluminio nei capelli, non ti aspetteresti mai questo risultato

Commenti

commenti