Alluminio nei capelli, non ti aspetteresti mai questo risultato

Se andate spesso dal parrucchiere vi sarà capitato che vi abbia applicati dei fogli di alluminio sui capelli. Ma vi siete mai chiesti a che cosa servono? Questo strumento presente nelle cucine di chiunque, infatti, può essere usato anche in casa e non solamente per le meches o i colpi di luce. Se volete provare ad ottenere risultati incredibili anche da sole, allora dovete provare questo rimedio.

Capelli perfetti: basta un foglio di alluminio

Chiunque ha in casa almeno un rotolo di alluminio che usa principalmente in cucina, per conservare i cibi o coprirli. In realtà, però, i fogli di alluminio possono avere degli utilizzi inaspettati anche nell’ambito della bellezza.

Dal parrucchiere, ad esempio, vi sarà capitato di vedere che li usa quando deve realizzare le meches. Ma anche se non siete delle professioniste del settore, anche voi potrete ricorrere a questo strumento per ottenere un risultato perfetto per i capelli.

Tutti i trucchetti in cui usarlo

Sono tanti gli usi dell’alluminio per la bellezza dei capelli. Arrotolando dei fogli in lunghezza e inserendoli tra i capelli, ad esempio, si possono ottenere dei ricci perfetti.

L’alluminio è molto utile anche contro i capelli crespi e secchi. Potete applicare una maschera per capelli, da coprire con un foglio di alluminio per circa mezzora. In seguito vi basterà fare uno shampo e risciacquare abbondantemente. Sul web c’è chi afferma che sia un rimedio fantastico per ravvivare la capigliatura.

Potreste provare ad usare alcuni fogli di alluminio anche in fase di colorazione o decolorazione del capello. In questo caso, però, vi avvicinate ad una tecnica professionale, il cui processo va calibrato sapientemente per non macchiare i capelli. Se non vi sentite all’altezza, dunque, evitate di sperimentare troppo!

Pronte per provare alcune di queste tecniche?

LEGGI ANCHE: Alito cattivo, cosa fare? I rimedi naturali per eliminare il problema

Commenti

commenti