Integratori alimentari non servono a tutti: i segnali che ne hai bisogno

Per molte persone estate equivala a integratori alimentari, utili per combattere la spossatezza e aiutare il corpo ad affrontare la stagione calda. Questi “aiuti”, però, non sono necessari per tutti e vanno assunti con criterio e parsimonia. Ecco i consigli da seguire per il bene della salute del corpo.

Integratori: chi ne ha davvero bisogno

Durante l’estate si incrementa in modo esponenziale la vendita e il consumo di integratori alimentari. Ma a chi servono veramente? Premesso che prima di consumarli è sempre bene chiedere il parere del medico, ci sono dei casi in cui è più indicato servirsene. In modo particolare, gli integratori alimentari sono utili in questi casi:

  • Se si hanno cali di pressione 
  • Se si soffre di debolezza, spossatezza, stanchezza cronica
  • Se si riscontra ritenzione idrica
  • In età avanzata
  • Se si è sottoposti a stress fisici

Ma quali sono quelli da compare?

Sei sempre stanco? La lista delle possibili cause [VIDEO]

 

Quali comprare in base al proprio bisogno

Ogni carenza necessita del giusto integratore. Così è necessario per prima cosa indagare le proprie necessità per poi scegliere i corretti integratori alimentari: nella scelta può essere utile il consiglio del medico o del farmacista.

Se soffrite di stanchezza e nervosismo cronico, allora potreste avere una carenza di magnesio, potassio e calcio. Per chi presenta cali di pressione, invece, sono indicati gli integratori alimentari salini, capaci di agire sull’equilibrio elettrolitico.

Per favorire l’abbronzatura estiva e tutelare la pelle dai raggi del sole, invece, bisogna assumere vitamina B, A e C, ricche di antiossidanti e utili per il ringiovanimento cellulare. La bromelina, invece, è un famoso integratore alimentare, consigliato per chi soffre di ritenzione idrica, con gambe gonfie e pesanti, stomaco gonfio e problemi di circolazione.

Prima di cimentarvi nell’uso degli integratori alimentari, dunque, ascoltate il vostro corpo e il vostro medico di fiducia!

LEGGI ANCHE: Tumore alle ossa: bimba di 9 anni salvata da un intervento incredibile

Commenti

commenti