Miriam Leone, le sopracciglia criticate ma sono il vero trend

Miriam Leone è una vera e propria icona di bellezza, ma ultimamente è entrata nei trend topic di Twitter a causa delle sue sopracciglia considerate troppo folte. Il popolo del web si è scatenato tra commenti negativi e di difesa. Ma le sue sopracciglia in realtà rappresentano la vera e propria tendenza in materia.

Gli haters contro Miriam Leone per le sopracciglia

Anche i personaggi più amati finiscono nel mirino degli haters e questa volta è stato il turno di Miriam Leone. La bellissima attrice, ex Miss Italianì, è considerata un’icona nel mondo della moda e della bellezza, ma questa volta è stata criticata aspramente per via delle sopracciglia.

Gli utenti, infatti, l’hanno accusata di portarle troppo folte e si sono scatenati in commenti negativi, come quello in cui si legge:

Volevo dire a Miriam Leone che per queste sopracciglia bisogna chiedere i diritti d’autore a Marrabbio di Kiss me Licia.

Così le sopracciglia dell’ex Miss Italia sono diventate un trend topic su Twitter e chiunque ne parla. Fortunatamente, però, c’è anche chi difende l’attrice con commenti di questo tipo:

Se critichiamo Miriam Leone per l’estetica, chiudiamo tutto. Domani critichiamo Maradona per come giocava a calcio e Eminem per come rappa.

La vera tendenza in materia: il look wilde al naturale

Criticare Miriam Leone per le sopracciglia, però, equivale a criticare la tendenza del momento. Le famose “ali di gabbiano” sottilissime e gettonate negli ultimi anni, infatti, sono solo un ricordo.

La tendenza del 2020, infatti, è il look wilde, ovvero selvaggio. Sì, dunque, a sopracciglia folte e dall’aspetto naturale, ma nella realtà curate nei minimi dettagli. Molto di tendenza è anche l’uso della matita per definirle e donare un effetto più folto. Tra i trend anche le sopracciglia pettinate all’insù.

LEGGI ANCHE: Maturità 2020, ansia per l’orale? Trucchetti per sciogliere la lingua

Commenti

commenti