Coprire i capelli bianchi in modo naturale: da provare la tinta salvia e rosmarino

Come coprire i capelli bianchi con metodi naturali? Esistono molti rimedi, ma per le brune c’è anche la tecnica che usa salvia e rosmarino. Curiosi di provarla?

Tinta al naturale: tanti rimedi fai da te per i capelli bianchi

Quando i primi capelli bianchi o la ricrescita fanno capolino, si pensa subito al miglior metodo per nasconderli. C’è chi si rivolge alle classiche tinte e colorazioni a disposizione in commercio o dal parrucchiere.

Altre persone, però, preferiscono provare dei rimedi fai-da-te e naturali, come le tinte a base di caffè per coprire i capelli castani, o di camomilla e limone per quelli biondi. Ma per le brune esiste anche un metodo che utilizza rosmarino e salvia: ecco come preparare una tinta coprente usando solo questi due ingredienti.

Rimedio per le brune con rosmarino e salvia

Se anche voi volete preparare un colore a base di rosmarino e salvia per coprire i capelli bianchi, allora dovete procurarvi:

  • 5 cucchiai di salvia
  • 2 cucchiai di rosmarino

Per preparare la tinta al naturale basta mettere un po’ di acqua sul fuoco a bollire. Una volta raggiunta l’ebollizione, bisogna inserire la salvia e il rosmarino insieme, e in seguito abbassare la potenza della fiamma, lasciando bollire per una decina di minuti.

Successivamente si può togliere la pentola dal fuoco e metterla di lato per farla raffreddare e riposare almeno un’ora. Una volta raffreddato il composto, inseritelo in un contenitore spray e spruzzatelo sulla ricrescita a capelli asciutti, lasciandolo agire per almeno mezzora. Se non avete un diffusore spray, allora potete applicarlo con attenzione e poi coprire con una cuffietta da doccia per non disperderlo.

Una volta trascorso il tempo di posa del colore, risciacquate con cura. Se il vostro castano è scuro, tendente al nero, potete aggiungere all’infuso qualche foglia di the nero.

LEGGI ANCHE: Come eliminare le zanzare in casa in modo naturale: tutti i consigli

Commenti

commenti