Blanchett, Beckinsale, Bullock: lo strano segreto di bellezza che le unisce

Cate Blanchett, Kate Beckinsale e Sandra Bullock sono unite da un particolarissimo segreto anti-age. D’altronde non ci sono dubbi che la bellezza sia parte integrante del lavoro delle attrici di Hollywood: mantenersi in forma smagliante, sempre fresche e giovani, garantisce loro maggior lavoro e soprattutto meno critiche da parte degli haters. Insomma, meno pensieri e più set. Il trattamento in questione si chiama Hollywood EGF Facial, anche se è stato ironicamente (e brutalmente) ribattezzato Penis Facial proprio dalla Blanchett. A crearlo è stata l’estetista delle star Georgia Louise, un vero punto di riferimento del settore (non a caso tra le sue clienti figurano anche Emma Stone e Jennifer Aniston. Con una platea così prestigiosa, la Louise non poteva certo limitarsi a proporre solo le tecniche convenzionali. Arrivare al Penis Facial è stato il passo in più verso l’estremo, un concetto che risulta davvero irresistibile per le star.

Penis Facial: cellule clonate sul viso

Solo analizzando il Penis Facial in ogni suo dettaglio si può comprendere fino in fondo la stranezza del segreto di bellezza scelto da Cate Blanchett & co. Esso è fatto con le cellule staminali presenti nel prepuzio dei neonati coreani circoncisi. Ma niente paura, si tratta solamente di cellule clonate. I benefici del siero sono particolarmente rilevanti nei confronti delle rughe facciali e delle macchie che tendono a comparire quando non si è più giovanissime. Il siero costa 650 dollari a seduta ma gli effetti, a quanto pare, sono davvero portentosi.

La Blanchett ha dimostrato un particolare apprezzamento su Instagram, dove ha scritto “Dopo un lungo volo mi piace sdraiarmi e coprirmi il viso con una maschera liquefatta di prepuzi clonati”, erano state le sue parole. L’ironia tuttavia non è stata gradita e l’attrice ha preferito cancellare il post dopo poche ore. A farle conoscere il Penis Facial sembra sia stata proprio la sua amica Sandra Bullock, già affezionata cliente della Louise. Il passaparola ha poi allargato il giro di clienti: per assurdo che sia, il trattamento di bellezza ha conquistato le star.

Pelle liscia e senza rughe: la soluzione di Meryl Streep

“In occasione di una cena Meryl Streep ha svelato uno dei suoi segreti di bellezza… non si tocca mai la faccia”, ha affermato il ben informato giornalista Fi Glover. Facendosi un esame di coscienza, chiunque farebbe bene ad ammettere che toccarsi il viso rientra in quei piccoli vizi nei quali si incappa spessissimo nel corso della giornata. A volte nemmeno ci si rende conto della frequenza del gesto così nemico della bellezza e della salute. I dermatologi non possono che confermare: germi e batteri vengono portati dalle mani al viso e possono veicolare un gran numero di infezioni. Insomma, la Streep ha proprio ragione.

Photo credits Instagram

Commenti

commenti