Incinta a 16 anni, fa un tatuaggio e perde sia il bambino che le gambe

Incinta a 16 anni, decide di farsi un tatuaggio e perde sia il bambino che le gambe. Una storia terribile quella raccontata da Luisa, un’adolescente che ha compiuto un gesto incosciente per poi pagarlo a caro prezzo. La giovane ha deciso di raccontarsi in un video su Facebook, pentita e ancora sconvolta per tutto ciò che le è successo nel giro di pochissimo tempo. Tutto è cominciato quando ha scoperto di aspettare un bambino. Lei stessa era una bambina, ma comunque avrebbe portato avanti la gravidanza. Poi però ha deciso di farsi un tatuaggio sul torace, sotto al seno destro, con la scritta ‘Let me fall’ (letteralmente, ‘Lasciami cadere’) credendo che non ci fosse nulla di male. Peccato però che né lei né il tatuatore – altrettanto incosciente e sconsiderato – abbiano pensato ad un batterio che si è fatto largo nel suo corpo. Quel batterio ha colpito il midollo spinale di Luisa, la quale ha dovuto sottoporsi ad un’operazione volta a drenare il liquido infetto. In un secondo momento ha dovuto rimuovere anche l’appendicite.

Con un quadro clinico così compromesso e costretta ad assumere medicine estremamente pesanti, la giovane ha avuto un aborto spontaneo. Per il feto è stato troppo, così Luisa ha perso il bambino. Ma non solo: il neurochirurgo le ha comunicato la più terribile delle notizie, ovvero che non avrebbe più potuto camminare. “Una giovane su una sedia a rotelle non può fare niente. Per fare qualsiasi cosa ho bisogno d’aiuto, non sono indipendente e anche la notte ho bisogno di avere qualcuno a disposizione per qualsiasi problema”, ha dichiarato. Da allora il calvario di Luisa è stato complesso: terapie e interventi chirurgici non sono ancora riusciti a farla alzare dalla sedia a rotelle. L’accaduto l’ha fatta cadere in una brutta depressione, dalla quale sta cercando di risollevarsi. Le sue speranze risiedono in un nuova operazione cui si sottoporrà presto, ma Luisa di certo ha imparato la lezione e non compierà mai più gesti così impulsivi e imprevidenti.

Incinta a 16 anni, fa un tatuaggio e perde sia il bambino che le gambe

LEGGI ANCHE: BOOM RIMOZIONE DEI TATUAGGI: DOLORE, COSTI E PERCHÉ NON TUTTI VANNO VIA

Photo credits Facebook

Commenti

commenti