Si mangia le unghie per anni: contrae un tumore e deve amputare il dito

Courtney aveva il vizio di mangiarsi le unghie per sfogare lo stress: così facendo viene attaccata da una rara forma tumorale e i medici sono costretti ad amputarle il dito.

Courtney Whithorn è una ragazza australiana di 20 anni con un brutto – ma comunissimo – vizietto: quello di mangiarsi le unghie. La cattiva abitudine è nata ai tempi della scuola, nel momento in cui alcuni coetanei avevano cominciato a prenderla di mira. “All’età di 14 anni ero al liceo e sono stato vittima di bullismo cronico, il morso delle unghie è diventato un meccanismo di difesa per me, ha raccontato. La giovane ha preferito mantenere il segreto e non dire nulla ai suoi genitori, escogitando un piccolo piano per evitare di essere scoperta: dopo essersi mangiata le unghie fino all’osso, sulle mani si faceva applicare del gel o delle ricostruzioni. L’effetto finale era credibile e gradevole alla vista: nessuno poteva pensare che la realtà dei fatti era profondamente diversa.

Le cose sono cambiate quando Courtney ha notato che l’unghia del pollice, ricrescendo, stava diventando nera. A quel punto si è preoccupata e ha preferito farsi visitare da un medico. Il verdetto è stato crudele: si trattava di una rara forma di tumore. Difficile credere quale fosse il motivo di una simile condanna: “Quando ho scoperto che mordermi le unghie era stata la causa del cancro, sono andata in pezzi”, ha dichiarato la ragazza a Metro. Il suo pensiero è andato anche a tutti quelli che hanno il suo stesso problema: “Se penso a tutte le persone che si mangiano le unghie mi sembra assurdo essere arrivata a questo punto”, ha continuato.

Purtroppo la più brutta delle notizie è arrivata di lì a poco: per guarire sarebbe stato necessario amputare il pollice. Ma non solo: oltre alla terribile privazione, nei prossimi anni Courtney dovrà sottoporsi a controlli frequenti per capire se il tumore arriverà a coinvolgere altre parti del corpo o se invece la sua disavventura potrà ritenersi conclusa. La decisione di condividere questa storia è nata proprio dal desiderio di lanciare un messaggio a tutti e mettere in guardia su una cattiva abituare tanto comune che solitamente si considera (erroneamente) innocua. Ciò che dispiace alla diretta interessata è pensate che tutto sia stato causato da una sua insicurezza: “Siate la persona che volete essere”, ha voluto dire a tutti e, in primis, a se stessa.

Si mangia le unghie per anni: contrae un tumore e deve amputare il dito

LEGGI ANCHE: CANCRO AL SENO A 29 ANNI: ISABELLA LO RACCONTA NEL MODO PIÙ ORIGINALE

Photo credits Facebook

Commenti

commenti