Odori che aiutano dimagrire: quali essenze bloccano la fame

L’olfatto gioca un ruolo importante nel dimagrimento delle persone: quali sono le essenze che aiutano a perdere peso e perché ci riescono.

Un semplice odore può calmare la fame e quindi aiutare a consumare meno cibo? Sì, secondo quanto dimostrato da una ricerca effettuata qualche tempo fa su oltre 3000 volontari americani e pubblicata sul Journal of Neurological and Orthopaedics Medicine and Surgery. Il fulcro dello studio era un assunto che interesserà a tutte le persone desiderose di ritrovare il proprio peso forma: non solo la perdita dei chili era stata maggiore nei volontari che avevano fatto uso di alcuni inalatori con le essenze, ma la quantità di chili persi si era dimostrata direttamente proporzionale alla frequenza di inalazione.

Da qui, l’interesse della scienza per gli oli essenziali come supporto per il dimagrimento. Più si annusano e più la missione diventa possibile. Il meccanismo causa-effetto non è ancora stato decifrato, eppure l’idea più comune è che tali odori, associati al cibo, riescano ad ingannare il cervello spingendolo a bloccare la richiesta di alimenti. Ma come sfruttare questo fenomeno n modo pratico? Il metodo più comune è “a secco”, ovvero mettendo qualche goccia d’olio su un fazzoletto di cotone per poi annusarlo quando i morsi della fame si fanno sentire.

Studi successivi a quello sopracitato hanno elencato alcuni oli particolarmente utili alla causa. Tra di essi quello alla menta piperita, o quando si ha voglia di cibo. Contro la fame nervosa, dettata dallo stress, sono molto efficaci le essenze agli agrumi quali bergamotto e mandarino rosso (anche da mixare insieme). Queste, infatti, aiutano a superare la monotonia delle giornate e aiutano la mente a rilassarsi. In questo caso si possono mettere delle gocce nei diffusori per ambienti e assaporarlo in ogni stanza della casa. L’unica controindicazione potrebbe essere il desiderio di gustare un frutto, ma certamente si tratterebbe del male minore. Infine, alcune essenze coadiuvano il sonno (che a sua volta è amico della linea): lavanda e limone sono i più efficaci, basta diluire con iperico o olio di mandorle e metterne qualche goccia su polsi e tempie.

Odori che aiutano dimagrire: quali essenze bloccano la fame

Photo credits Facebook

Commenti

commenti