Fisioterapista abusa di bimbe autistiche: “Era solo solletico”

Un fisioterapista è stato accusato di aver abusato di alcune bambine autistiche ma lui, colto sul fatto, ha motivato il gesto menzionando una terapia che parte dal solletico: cos’è successo in una clinica degli orrori vicino Napoli.

Una clinica degli orrori è quella che le autorità hanno scoperto a Posillipo (Napoli) grazie alla segnalazione di una mamma che, dopo aver ascoltato i racconti della figlia, ha capito che qualcosa non andava per il verso giusto mentre la bimba si sottoponeva alle terapie volte ad aiutarla a convivere con il suo autismo. La paziente aveva detto alla madre che durante la fisioterapia le venivano toccate le parti intime e in effetti il sedicente professionista, grazie all’installazione di alcune telecamere nascoste, è stato colto sul fatto. A quanto pare le bambine di cui ha abusato sarebbero due, mentre una terza era stata fotografata per produrre materiale pedopornografico. Nessuna di loro superava i 14 anni.

Il fisioterapista ha rigettato ogni accusa adducendo motivazioni fantasiose di fronte alle forze dell’ordine che l’hanno interrogato con accuse gravi quali molestie su minori con difficoltà comportamentali e possesso di materiale pedopornografico. Secondo lui ciò che è stato ‘scambiato’ per un abuso era solamente solletico, una tecnica che a quanto pare lui utilizzerebbe da anni per aiutare i pazienti a rompere il ghiaccio e superare i primi blocchi. Se con quel solletico ha toccato parti erogene delle sue piccole pazienti, ha detto il fisioterapista, sarà stato un errore causato soprattutto dai continui e irriquieti movimenti delle bambine.

Anche per le fotografie scattate alla terza vittima è stata fornita una diversa chiave di lettura: “Nel corso del trattamento la piccola ha inziato ad assumere un atteggiamento provocatorio; volevo cristallizzare con alcune foto questa sua condotta per poi sottoporta ad uno studio più approfondito”, ha dichiarato. Il fisioterapista lavorava in quella clinica da circa 10 anni. Un curriculum onorevole, peccato non poter dire lo stesso dei suoi metodi riabilitativi che probabilmente hanno aggravato le condizioni delle pazienti anziché alleviarle.

Fisioterapista abusa di bimbe autistiche: "Era solo solletico"

LEGGI ANCHE: MASSAGGI EROTICI ALLE MAMME PER CURARE I FIGLI: CASO SHOCK A PALERMO

Photo credits Facebook

Commenti

commenti