Guardare la tv o chiacchierare dopo cena: perché fa gonfiare la pancia

La pancia gonfia è antiestetica e fastidiosa: guardare la tv dopo cena peggiora il problema ma ci sono altre 9 cattive abitudini che provocano lo stesso effetto, nonché altrettanti rimedi naturali.

Dopo aver consumato un pasto si tende a starsene seduti, magari per guardare un po’ di tv. Per quanto piacevole, non esiste nulla di più sbagliato se il desiderio è quello di avere un addome piatto. Purtroppo in questo modo la digestione viene rallentata in modo molto deleterio, causando gonfiore e dolore addominale.

Tuttavia le cattive abitudini da cambiare sono molto più numerose. A seguire una lista di altre 9 azioni comuni che andrebbero modificate per evitare fastidi, dolori e malesseri legati all’apparato intestinale:

  1. Mangiare in fretta: spesso si va di corsa e si mastica in modo poco accurato, il che rappresenta in assoluto la prima causa di gonfiore
  2. Andare a letto subito dopo cena: la digestione si rallenta in modo esagerato, favorendo pesantezza e gonfiore. Meglio attendere almeno 3 ore
  3. Masticare chewing gum: una semplice gomma da masticare induce a inghiottire continuamente aria, che purtroppo va a finire proprio nella pancia
  4. Bere bibite gassate: sono una miniera di calorie e di zuccheri, due elementi che inducono il gonfiore intestinale
  5. Disidratarsi: bere il giusto quantitativo d’acqua ogni giorno aiuta a depurare l’apparato digerente dalle scorie, responsabili del gonfiore
  6. Assumere poco potassio: in assenza di questo minerale il corpo tende a ritenere più liquidi. Si può rimediare, però, con qualche porzione in più di patate (non fritte) senza buccia, spinaci o datteri
  7. Consumare poche fibre può generare un gonfiore cronico dovuto a cibi e sottoprodotti che stazionano nel tratto digestivo, ma aumentarne il consumo risolverà il problema in poco tempo
  8. Frutta: la frutta va senz’altro assunta, tuttavia alcuni finiscono col provocare questo sgradito effetto collaterale in quanto vengono assorbiti poco e lentamente dall’intestino, finendo col fermentare. I peggiori sono mele, pesche, pere, cocomero, ananas, cocco, ciliegie, cachi, albicocche, more, prugne e avocado
  9. Mangiare troppi dolci: gli zuccheri hanno un effetto deleterio per l’addome (oltre a immettere molte calorie nel corpo). Stesso problema anche con l’amido

Guardare la tv o chiacchierare dopo cena: perché fa gonfiare la pancia

LEGGI ANCHE: PANCIA DA VINO, DA STRESS OPPURE A PERA? OGNI TIPO HA LE SUE CAUSE (E LE SUE SOLUZIONI)

Photo credits Facebook

Commenti

commenti