Come eliminare la cellulite dalle gambe? Una bella novità

Elimina le tossine, drena i liquidi in eccesso e combatte la pelle a buccia d’arancia: scopri qui tutti i miracolosi benefici del body brushing e come farlo correttamente!

Hai mai sentito parlare del body brushing come metodo per ridurre la cellulite? Non solo. Questa tecnica, basata sullo spazzolamento del corpo, aiuta a eliminare le tossine e i liquidi in eccesso, stimola la circolazione sanguigna e linfatica e rende la pelle liscissima!
Il body brushing, che consiste nello spazzolarsi la pelle con appositi strumenti, promette una pelle soda e vellutata nonchè una efficace battaglia contro l’inestetismo numero uno di noi donne: la cellulite! Pensa che anche la bellissima Cindy Crawford ha confidato – nel suo libro, Becoming – di usarla regolarmente tutti i giorni. E l’effetto si vede! Pur essendo una over 50, ha un corpo da fare invidia a molte ventenni.

Passiamo alla pratica, che è quella che conta. Non si tratta di un procedimento complesso o difficile, è quindi alla portata di tutti e può essere considerato uno dei validi metodi naturali per combattere questo inestetismo.
A proposito, sei sicura di conoscerlo a fondo? Scopri qui 5 falsi miti sulla cellulite.

Ed ecco ora svelati i segreti per un perfetto ed efficace body brushing:

1. Innanzitutto devi utilizzare una spazzola per il corpo specifica e morbida, realizzata con setole di agave messicane. Il trattamento a casa va fatto ogni giorno e per 5 minuti.

2. Come procedere? La spazzola si passa sulla pelle asciutta e va massaggiata su tutto il corpo dalle estremità verso il centro, dalle caviglie a salire, dalle braccia verso il petto. Sull’addome invece i movimenti devono essere circolari.

Photo Credits Facebook

Commenti

commenti