Caprese gourmet: come rendere chic un grande classico [FOTO]

La caprese è un piatto freddo pronto in pochi minuti: basta munirsi di mozzarella, pomodoro, basilico e un filo d’olio e la ricetta più rappresentativa dell’estate è fatta. Qualche trucchetto da seguire per rendere la caprese molto più chic e gourmet, variandone la forma oppure gli ingredienti.

La caprese, come qualsiasi italiano saprà, è composta da mozzarella, pomodoro, basilico e un filo d’olio. Qualche accortezza tuttavia può rendere questo semplicissimo piatto freddo in qualcosa di molto più raffinato. Una caprese per così dire “gourmet”, con qualche piccola variante che tuttavia non intacca il gusto e il valore di questo grande classico della gastronomia italiana.

Le prime modifiche da apportare possono riguardare la forma: anziché tagliare mozzarella e pomodori a fettine da alternare, si può scegliere di lasciare intero il pomodoro limitandosi ad intaccarlo per poi inserire la mozzarella tra uno spicchio e l’altro (come mostrato dalla foto in fondo all’articolo). In alternativa si può strutturare la caprese in altezza, quasi a voler riprodurre una torta, mettendo il basilico fresco tra uno strato e l’altro (la seconda foto riproduce la proposta, con l’aggiunta facoltativa di qualche asparago). Infine, perché non cimentarsi in una spuma di mozzarella e una crema di pomodoro fresco, per rendere la caprese una ricetta al cucchiaio?

Si può apportare qualche piccola modifica estetica, infine, attraverso la scelta degli ingredienti. Il basilico, ad esempio, può essere scelto di due qualità diverse: foglie più grandi per condire e altre più piccole per decorare il piatto. Non tutti sanno, inoltre, quanto sia importante il ghiaccio: sia il pomodoro che il basilico vanno immersi per qualche minuto in una ciotola con dei cubetti di ghiaccio, così da diventare turgidi e dalla perfetta consistenza. Importante anche una piccola attesa prima di consumare la caprese. Una volta versato l’olio sarebbe meglio aspettare che questo coli a dovere e venga assorbito dagli altri elementi del piatto: la loro esaltazione sarà massima.

Caprese gourmet: come rendere chic un grande classico

Caprese gourmet: come rendere chic un grande classico

LEGGI ANCHE: RICETTE ESTIVE: COME PREPARARE UNA CAPRESE CLASSICA

Photo credits Pinterest

Commenti

commenti