Marshmallow colorati: la ricetta per farli in casa

Inutile negarlo: i marshmallow sono ricchissimi di zuccheri e quindi estremamente calorici. Non è un’esagerazione dire che negli Stati Uniti, dove il consumo è molto elevato, vengono annoverati tra le cause dell’alto tasso di obesità. Ciò premesso, bisogna ammettere che qualche marshmallow colorato ogni tanto non ha mai ucciso nessuno. È un ottimo sfizio, soprattutto per i bambini che ne apprezzano dolcezza e allegria. Prepararli in casa può essere un modo per personalizzarne il gusto e limitare i conservanti, anche perché la ricetta non è affatto complessa.

Ingredienti:

  • 6 fogli di gelatina
  • 150g di zucchero
  • 1 cucchiaio d’acqua di rose
  • 4 cucchiai d’acqua
  • 1 cucchiaio di colorante alimentare rosso
  • 1 cucchiaio di miele
  • 2 albumi
  • qualche goccia di limone
  • q. b. zucchero a velo

Mettere 6 fogli di gelatina nell’acqua. Nel frattempo far scaldare in un pentolino 150 g di zucchero, 4 cucchiai d’acqua, 1 cucchiaio d’acqua di rose, 1 cucchiaio di colorante alimentare rosso e 1 cucchiaio di miele. Strizzare i fogli di gelatina e aggiungerli allo sciroppo a fuoco spento. Nel frattempo montare a neve 2 albumi aiutandosi con uno sbattitore elettrico e aggiungere lo sciroppo, tenendo sempre la ciotola nel ghiaccio.

Continuare a montare, poi mettere qualche goccia di limone. Ungere una pirofila con l’olio e spolverare di zucchero a velo. Versare il composto e mettere in frigo per almeno 2 ore. Al termine delle 2 ore togliere il blocchetto molle che si sarà formato, tagliare i marshmallow della forma e dimensione che si desidera ottenere e spolverare infine con un altro po’ di zucchero a velo. I soffici sfizi si potranno consumare anche dopo diversi giorni.

Marshmallow colorati: la ricetta per farli in casa

LEGGI ANCHE: MARRON GLACÉ FATTI IN CASA: LIGHT E FACILI DA PREPARARE

Photo credits

Commenti

commenti