Solo in 88 hanno il suo tumore: il commovente appello della mamma

Roman ha 14 settimane ma è nato con un raro blastoma pleuropolmonare: solo 88 persone al mondo ce l’hanno, il commovente appello della mamma spera di richiamare l’attenzione sul suo dramma.

Roman Hansen è un bambino di soli 14 settimane. Alla nascita tutto sembrava essere andato per il meglio ma dopo pochi giorni il bambino ha cominciato a sentirsi male. Una sera, all’improvviso, il neonato ha cominciato a respirare in modo strano. Portato immediatamente in ospedale, in un primo momento sembrava potesse trattarsi di una semplice bronchiolite. Era brutto vedere un malato così piccolo ma in fondo tutto sarebbe passato nel giro di poco tempo. Il problema è che ulteriori test hanno smentito quella prima diagnosi dandone una ben più devastante.

I genitori del bambino, mamma Amanda e papà Stephen, hanno ricevuto la peggior notizia della loro vita: Roman era affetto da un blastoma pleuropolmonare, un cancro infantile estremamente raro. Basti pensare che e solo 88 persone al mondo ne hanno sofferto, il che rende ancora più difficile l’approccio alla malattia anche da parte degli stessi medici. Il bambino è stato subito ricoverato in ospedale e dovrà passarci diversi mesi. Ha già cominciato la chemioterapia e per lui sono previsti 9 cicli. “Non ci sono parole per descrivere quello che succede. Il nostro mondo è stato capovolto”, ha dichiarato la mamma sconvolta.

Nulla purtroppo sembra andare nella giusta direzione: già dopo il primo ricovero i medici hanno scoperto che il polmone destro del bambino era collassato, di conseguenza il piccolo paziente è stato subito trasferito d’urgenza all’unità di terapia intensiva dell’Infermeria Reale di Newcastle. Purtroppo alcune analisi hanno mostrato la presenza di cisti ai polmoni già esplose in precedenza. La situazione è gravissima e una squadra di specialisti del Minnesota esaminerà le condizioni di Roman per inserirlo in un programma di ricerca più approfondito, nella speranza di poterlo aiutare. L’apertura di una pagina JustGiving per raccogliere fondi e supportare economicamente la sfortunata famiglia è stata seguita da un accorato e commovente appello di mamma Amanda: “Sono in ospedale con Roman e sto dormendo qui con lui. […] Ci viene dato un grande sostegno dalla nostra famiglia e dai nostri amici e non possiamo ringraziarli abbastanza. Semplicemente non sappiamo cosa succederà”, ha dichiarato in preda al più totale – e giustificato – smarrimento.

Roman, solo in 88 hanno il suo tumore: commovente appello della mamma

LEGGI ANCHE: SALUTA LA SORELLA CHE STA PER MORIRE A 4 ANNI: LA FOTO COMMUOVE TUTTI

Photo credits Facebook

Commenti

commenti