Fisico curvy: 10 errori da non fare con l’abbigliamento [VIDEO]

Chi vanta un fisico esile e asciutto può indossare qualsiasi cosa senza paura ma chi ha qualche curva in più non deve certo disperare. Il video in apertura racchiude 10 dritte utili per valorizzare il proprio corpo e nascondere i chili di troppo. Prima di tutto vanno evitati i leggings e i vestiti in jersey o maglina, che tendono a fasciare il corpo e sono davvero poco indulgenti con le forme più generose. Molto meglio indossare abiti a vita alta e con uno scollo ampio, utili per slanciare la figura. L’importante è non sfociare nell’abbigliamento oversize, che rischia di ottenere l’effetto contrario. Colori e fantasie devono essere ridotte drasticamente: via le righe, mentre le tonalità da considerare “amiche” sono il marrone, il blu, il viola, il grigio e ovviamente l’immancabile nero.

Per quanto riguarda gli abbinamenti, meglio optare per un solo colore alla volta da declinare nelle varie nuances piuttosto che giocare con i contrasti. Sì a tubino e abiti in stile impero soprattutto per cerimonie e occasioni importanti, no a lacci e scarpe alla schiava che poco si addicono a polpacci e caviglie un po’ oversize. Per quanto riguarda gli stivali, quelli che arrivano al ginocchio (meglio se con un tacco largo) vanno preferiti a quelli che si fermano a metà polpaccio. Infine, mai acquistare taglie più piccole e soprattutto ricordarsi sempre di indossare il proprio sorriso più raggiante a prescindere da ciò che dice la bilancia.

LEGGI ANCHE: SEXY YOGA SULLA NEVE: MODELLA CURVY INVITA COSÌ AD ACCETTARE TUTTE LE TAGLIE

Photo e video credits YouTube

Commenti

commenti