Dieta del carciofo: un aiuto per perdere 2 chili in una settimana

La dieta del carciofo permette di perdere 2 chili a settimana: cosa mangiare giorno per giorno per ritrovare la propria forma fisica senza rinunciare al gusto e ad un’alimentazione varia.

I carciofi sono degli ortaggi a dir poco completi. Grazie alla presenza della cinarina, una sostanza contenuta nelle foglie del carciofo, il fegato riesce a depurarsi: la bile diventa più liquida e può quindi essere espulsa dal corpo, trigliceridi e colesterolo si abbassano, inoltre aumenta la diuresi. La dieta del carciofo è stata ideata proprio su queste basi per disintossicarsi dalle tossine e perdere circa 2 chili in 7 giorni.

Trattandosi di una dieta varia (si mangia tutto, tranne pasta e pane) ma comunque ridotta, va sconsigliata alle donne incinte, ai diabetici e a chiunque soffra di patologie croniche importanti. Il menù da seguire è semplice da realizzare e non fa soffrire la fame. Oltre ai 3 pasti principali si può aggiungere uno spuntino a metà mattinata mangiando uno yogurt magro, mentre a metà pomeriggio si può consumare una pera per merenda.

  • Giorno 1. A colazione 200 ml di latte parzialmente scremato e 2 fette biscottate integrali. A pranzo 100 g di tagliata, 100 g di carciofi, un’insalata di rucola e radicchio rosso e un’arancia. A cena una frittata di cuori di carciofo con un uovo, 150 g di cuori di carciofi, 50 ml di latte, 150 g di patate con prezzemolo e 2 mandarini.
  • Giorno 2. A colazione 200 ml di latte parzialmente scremato e 2 fette biscottate integrali. A pranzo 50 g di riso con 100 g di carciofi condito con il succo di mezzo limone, 1 cucchiaino d’olio, un cucchiaio di parmigiano, un’insalata di cuori di scarola e un piccolo grappolo d’uva. A cena un’insalata con 150 g di carciofi, 50 g di prosciutto cotto, 30 g di emmental, 100 g di insalata belga, 150 g di finocchi in insalata e una pera.
  • Giorno 3. A colazione 200 ml di latte parzialmente scremato e 2 fette biscottate integrali. A pranzo 60 g di spaghetti con 200 g di carciofi, 15 g di parmigiano, un’insalata di lattuga, pomodoro e ravanelli e 2 mandarini. A cena: 300 g di cuore di carciofi, un’insalata verde con barbabietole, una macedonia di kiwi, mele e arance.
  • Giorno 4. A colazione 200 ml di latte parzialmente scremato e 2 fette biscottate integrali. A pranzo 150 g di fesa di vitello, 200 g di carciofi, 200 g di patate bollite e una pera. A cena: 200 g di carciofi al pomodoro, un’insalata verde mista e un piccolo grappo di uva nera.
  • Giorno 5. A colazione 200 ml di latte parzialmente scremato e 2 fette biscottate integrali. A pranzo 50 g di pasta con 60 g di tonno al naturale e 100 g di cuori di carciofi, un’insalata di lattuga e due kiwi. A cena un’insalata ricca con 250 g di carciofi e 200 g di gamberetti, 150 g di broccoli al vapore e una macedonia di pere, arance e mandarini.
  • Giorno 6. A colazione 200 ml di latte parzialmente scremato e 2 fette biscottate integrali. A pranzo 150 g di carciofi al forno, un uovo, un’insalata di fagiolini e barbabietole e una mela. A cena 60 g di bresaola, 100 g di carciofi, 20 g di grana, insalata di fagiolini e 2 mandarini.
  • Giorno 7. A colazione 200 ml di latte parzialmente scremato e 2 fette biscottate integrali. A pranzo: 100 g di filetto, 100 g di carciofi a una pera. A cena 300 g di cuore di carciofi, un’insalata verde con barbabietole, una macedonia di kiwi, mele e arance.

Dieta del carciofo: un aiuto per perdere 2 chili in una settimana

LEGGI ANCHE: DIMAGRIRE STANDO IN PIEDI: ALZARSI DALLA SEDIA FA PERDERE 10 CHILI

Photo credits Facebook

Commenti

commenti