Dimagrire senza dieta: la soluzione è vecchia ma funziona

Se la forza di volontà traballa ma la necessità di dimagrire è impellente, un vecchio trucco può rivelarsi la scelta giusta: mangiare lentamente aiuta a perdere peso e le dimostrazioni non mancano.

Milioni di individui si mettono a dieta ogni giorno e milioni di individui si arrendono con la medesima frequenza. Purtroppo dimagrire è un desiderio molto comune ma riuscirci è un privilegio che tocca solamente ai più volenterosi. Ovviamente ognuno deve ascoltare il proprio corpo e capire che non esiste una dieta adatta a tutti nello stesso modo. Uno studio dell’Università di Fukuoka, in Giappone, ha dimostrato per l’ennesima volta qualcosa che in fondo già si sapeva: per dimagrire senza dieta bisogna mangiare lentamente.

La rivista scientifica Bmj open ha pubblicato i risultati di questa ricerca, capace di coinvolgere 60mila diabetici tra il 2008 e il 2013. Ai soggetti sono state chieste le loro abitudini alimentari nell’arco della giornata, compreso lo stile di vita. È emerso che la velocità con la quale si consumano i pasti è di fondamentale importanza poiché chi mangia lentamente tende a non abbuffarsi, di conseguenza ingrassa meno e limita il rischio di incappare in diabete o problemi cardio-circolatori. I dati emersi al termine dello studio non hanno lasciato spazio ad alcun dubbio: il 29 per cento dei soggetti che mangiavano normalmente correvano il rischio di diventare obesi mentre la percentuale saliva a 42 in quelli che mangiavano più velocemente.

I ricercatori giapponesi consigliano quindi di consumare i pasti senza fretta, facendo bocconi piccoli e masticando attentamente il cibo. I consigli però non si esauriscono qui, visto che per dimagrire senza dieta occorre anche modificare qualche altro aspetto della proprio quotidianità. Prima di tutto bisogna far passare 1-2 ore tra la fine della cena e il momento di andare a letto. La colazione dev’essere ricca e non deve mancare qualche allenamento durante la settimana (va bene anche una semplice passeggiata, per i più pigri). Niente di nuovo insomma, è solo il momento di applicare queste regole e dimagrire davvero.

Dimagrire senza dieta: la soluzione è vecchia ma funziona

Photo credits Facebook

Commenti

commenti