Dieta dash: un toccasana contro chili di troppo e depressione

La dieta dash è stata lanciata con successo qualche anno fa ma una ricerca ne ha mostrato nuove caratteristiche: aiuta a dimagrire ma al tempo stesso combatte la depressione.

La cosiddetta dieta dash è detta anche dieta contro l’ipertensione poiché contiene cibi a basso contenuto di grassi e numerose razioni di frutta, verdura e cereali integrali. Una nuova ricerca portata avanti dal National Institute on Aging ha indagato un altro interessante aspetto: a quanto pare la dieta dash può ridurre in maniera significativa il rischio di depressione. Il punto d’arrivo è il seguente: tra questo tipo di alimentazione e la patologia potrebbe esistere un legame, approfondito in 964 individui con un’età media di 81 anni.

I soggetti sono stati monitorati per 6 anni e mezzo sotto l’aspetto nutrizionale (seguivano la dieta dash, quella mediterranea oppure quella tradizionale occidentale) e psicologico (è stata indagata la presenza di sintomi depressivi). I volontari sono stati divisi in 3 gruppi a seconda della dieta seguita. È emerso che chi aveva seguito la dieta dash aveva l’11 per cento di possibilità in meno di sviluppare una depressione nel corso della propria vita. Discorso inverso per chi consumava quantità più elevate di grassi saturi, carne rossa, zuccheri trascurando invece frutta e verdura.

Laurel Cherian, autrice dello studio e ricercatrice presso il Rush University Medical Center di Chicago, ha sottolineato che la depressione è più frequente nelle persone anziane e nei soggetti colpiti da problemi di memoria, ictus, ipertensione e colesterolo alto. Ovviamente modificare lo stile di vita rappresenta un’alternativa più auspicabile rispetto all’assunzione di farmaci. La Cherian ha precisato che saranno necessari ulteriori approfondimenti per confermare la relazione tra dieta dash e depressione oltre che per comprendere quali siano i componenti nutrizionali più adatti a combattere i sintomi e a mantenere giovane il cervello. Potrebbe delinearsi una strategia decisamente interessante e proficua, senza contare i benefici per l’inevitabile raggiungimento del proprio peso forma.

Dieta dash: un toccasana contro chili di troppo e depressione

LEGGI ANCHE: LA DIETA DASH È LA PIÙ EFFICACE. COME PERDERE PESO E CONTRASTARE L’IPERTENSIONE

Photo credits Facebook

Commenti

commenti