La masturbazione? È un metodo davvero efficace per dimagrire

Masturbarsi è considerato ancora un tabù eppure il corpo umano è programmato per farlo. Gli esperti non hanno dubbi al riguardo e aggiungono un particolare da non sottovalutare: è un modo efficace per dimagrire.

Masturbarsi è un’attività verso la quale si nutrono continui giudizi in qualsiasi età della vita. Uomini, donne, adolescenti o persone mature: nessuno è disposto ad ammettere facilmente di far ricorso alle all’autoerotismo. Eppure i medici non ci trovano nulla di sbagliato: al contrario, la ritengono un’attività assolutamente naturale e verso la quale esiste una predisposizione strutturale. Proprio come avviene per il sesso, il corpo dell’uomo e della donna sono programmati per permettere la masturbazione. Lo dimostrano la lunghezza delle braccia l’abilità delle dita. Oltre a questa componente fisica esistono altri dettagli pronti a sponsorizzare il piacere autoprodotto.

Mentre si dibatte sul fatto che sia o meno un peccato per la chiesa (LEGGI ANCHE: VATICANO: ARRIVA IL MANUALE DEL SESSO CON TUTTE LE ISTRUZIONI), va messo da parte il dubbio che faccia male alla salute. Non sono solamente i sessuologi a dirlo bensì un’ampia fetta della medicina. Eiaculare per lo meno una volta a settimana aumenta la percentuale di IgE ed IgM nel sangue, ovvero gli anticorpi che entrano in gioco nelle reazioni infiammatorie ed immunitarie in generale, solo per fare un esempio. Negli uomini ci sono benefici anche per la prostata, purché non si superino le 2 volte a settimana e si abbia una vita sessuale priva di esagerazioni.

La masturbazione? È un metodo davvero efficace per dimagrire

Se tutto ciò non bastasse, ecco arrivare un’ulteriore novità: masturbarsi fa dimagrire. Oltre alle calorie che vengono bruciate con l’atto in sé (da calibrare sull’individuo e sull’esperienza: gli esperti dicono che è possibile arrivare a 300 calorie), ad aiutare è la liberazione di dopamina, serotonina e noradrenalina. Queste 3 sostanza migliorano l’umore e il benessere, regalando un effetto antidepressivo che aiuta a controllare calorie e attacchi di fame. In fondo si può fare lo stesso discorso che si fa solitamente per il sesso: non può certo rappresentare l’unica attività, tuttavia masturbarsi un paio di volte a settimana può dare una svolta significativa alla propria linea (oltre che al proprio livello di soddisfazione).

Photo credits Pinterest

Commenti

commenti