Nozze reali: il menù scelto da Harry e Meghan (con confetti italiani)

Il matrimonio reale tra Harry e Meghan è stato fissato per sabato 19 maggio 2018: tutte le curiosità e le indiscrezioni sul menù, compresi i confetti che arrivano direttamente dall’Italia.

Harry e Meghan hanno deciso di diventare marito e moglie e il fatidico sì è stato fissato per sabato 19 maggio 2018. Ovviamente i dettagli del royal wedding sono stati blindati, eppure qualche indiscrezione finisce sempre col trapelare. Non fa eccezione il menù del pranzo, per il quale sono attesi circa 600 invitati. Ma cosa sono destinati a gustare i fortunati eletti? A quanto pare a farla da padroni saranno i cibi tipici della tradizione inglese, senza fronzoli o stranezze, con particolar riguardo per gli ingredienti di stagione. In cucina ben 30 cuochi, selezionati tra le eccellenze del settore e coordinati dallo chef reale Mark Flanagan.

Gli sposi hanno scelto la maggior parte delle pietanze, decidendo di dare largo spazio a ingredienti provenienti dalle proprietà della corona nonché dalle contee che circondano Londra (ovvero le cosiddette home counties). Per questo motivo asparagi, pomodori e piselli hanno avuto un ruolo centrale. I piatti tuttavia saranno piccoli e maneggevoli, visto che il pranzo sarà da consumarsi in piedi. Niente tavoli né tableau: Harry e Meghan desiderano muoversi tra gli invitati e avere l’opportunità di trascorrere del tempo con ciascuno di loro. Per facilitare la cosa, quindi, si è optato per una serie di assaggini da un morso o due, comodi da consumarsi in piccole ciotole da tenere in mano.

L’onere e onore di occuparsi dei dolci è toccato al pasticciere reale Selwyn Stoby. Anche in questo caso il riserbo è stato massimo, tuttavia è stato riferito che tra i dessert designati vi sono rientrati dei deliziosi tartufi al cioccolato al latte con un cuore di kirsch (un liquore alla ciliegia). Come torta nuziale, in barba alle tradizioni, non è stata scelto il classico dolce alla frutta. Al suo posto sembra essere stata preferita una torta al limone e fiori di sambuco ricoperta di crema al burro, confezionata dalla pasticcera londinese Claire Ptak. Onore all’Italia, infine, per i confetti: a vincere sono stati ancora una volta quelli di Sulmona, già utilizzati da Carlo e Diana e da William e Kate. Il segreto del loro successo è la ricetta: niente farina né amido, solo zucchero e mandorle rigorosamente di Avola (in provincia di Siracusa).

Nozze reali: il menù scelto da Harry e Meghan con confetti italiani

LEGGI ANCHE: MEGHAN MARKLE: IL DETTAGLIO DI BELLEZZA CHE DEVE SEMPRE VEDERSI

Photo credits Facebook

Commenti

commenti