James Harrison donatore di sangue speciale: non potrà più farlo [VIDEO]

James Harrison è un eroe in Australia: definito “The Man With the Golden Arm”, ovvero l’uomo col braccio d’oro, ha donato il suo sangue speciale quasi ogni settimana per 60 anni salvando la vita di oltre 2,4 milioni di bambini. Il suo sangue è speciale perché ha anticorpi unici che sono stati usati per sviluppare un’iniezione chiamata Anti-D, che aiuta a combattere una condizione in cui il sangue di una donna incinta inizia ad attaccare le cellule del suo bambino prima che nasca (può verificarsi quando la madre ha un gruppo sanguigno Rh- e il feto un Rh+ ereditato dal papà). Nei casi peggiori, ciò provoca danni cerebrali o addirittura la morte del piccolo. Purtroppo James ha compiuto 81 anni, il limite imposto dalla legge ai donatori. Costretto suo malgrado ad andare in pensione, non resta che salutare James e ringraziarlo per quanto fatto finora. La prima donazione era avvenuta in seguito ad un intervento subìto in prima persona: qualcuno lo aveva salvato donandogli il suo sangue e lui ha deciso di sdebitarsi facendo il gesto più bello del mondo.

LEGGI ANCHE: COLESTEROLO: NUOVA PUNTURA LO TIENE SOTTO CONTROLLO TUTTA LA VITA

Photo credits Facebook

Commenti

commenti