Lemme, nuove dichiarazioni shock: “Le analisi del sangue non servono”

Alberico Lemme ha creato scalpore con alcune dichiarazioni sul tema della salute: secondo lui le analisi del sangue non sono indispensabili ma il farmacista è stato invitato a non diffondere informazioni deleterie per i pazienti.

Alberico Lemme ha suscitato nuovo scalpore per alcune dichiarazioni effettuate su un tema inerente a salute e prevenzione: le analisi del sangue. Il farmacista di Desio, reso celebre dalla sua cosiddetta Filosofia Alimentare, le ha definite perfettamente inutili. L’affermazione, pronunciata ancora una volta da Barbara D’Urso nel corso del suo Domenica Live, hanno immediatamente infiammato la platea di ospiti. Particolarmente violenta la reazione dell’opinionista Raffello Tonon e del Professor Pietro Lorenzetti, chirurgo estetico. La polemica è partita dall’analisi del caso di un paziente di Lemme che è riuscito a perdere ben 75 chili.

Il farmacista gli ha sconsigliato di farsi le analisi del sangue e la reazione dei presenti è stata immediata visto che, secondo loro, il grave torto di Lemme è quello di lanciare messaggi fuorvianti e pericolosi per la salute pubblica. Raffaello Tonon ha persino giurato di essere pronto a fare il nome di persone alle quali il farmacista avrebbe rovinato fegato e reni. La risposta del diretto interessato non si è fatta attendere: Lemme è pronto a querelarlo. La D’Urso ha preso le difese di Tonon e Lorenzetti, cercando di calmare gli animi e interrompendo bruscamente Lemme.

L’invito della padrona di casa è stato quello di non far passare messaggi che potrebbero rivelarsi pericolosi per chi guarda il programma da casa. Il tema delle analisi del sangue, in ogni modo, non è cosa nuova ai cadetti di Lemme. Per cominciare il suo percorso dimagrante, infatti, non sono richieste particolari indagini. “Il primo passo è un colloquio conoscitivo. Le analisi del sangue non servono. La gente deve venire da me soltanto con il cervello, con la voglia di seguire le mie teorie”, ha precisato più volte il farmacista. Tali teorie prescindono dal concetto di caloria e si basano piuttosto sulla biochimica e sull’effetto manifestato da ciò che mangiamo sul corpo. Ecco perchè, a sua detta, le analisi del sangue non sono poi così necessarie.

Lemme, nuove dichiarazioni shock: "Le analisi del sangue non servono"

LEGGI ANCHE: LEMME: I PIATTI GIUDICATI DAL NUTRIZIONISTA SPATTINI E DALLO CHEF VISSANI

Photo credits Facebook

Commenti

commenti