Stanno per staccare la spina, poi il miracolo: bimbo di 2 anni si sveglia

Per Dylan Askin, colpito a soli 2 anni da un raro tumore ai polmoni, medici e genitori avevano deciso di staccare la spina: lui però si sveglia e, a distanza di qualche tempo, il miracolo si  realizza con una guarigione completa.

La storia del piccolo Dylan Askin può essere considerato un miracolo vero e proprio. Il piccolo si era ammalato a soli 2 anni: il giorno di Natale del 2015 era stato ricoverato al Derby Royal Hospital per problemi respiratori e i medici avevano subito scoperto che aveva un polmone collassato. Ulteriori accertamenti non avevano dato notizie migliori: i polmoni di Dylan erano coperti per l’80% da cisti poiché aveva un’istiocitosi polmonare a cellule di Langerhans, ovvero una rara forma di tumore. La situazione si era ulteriormente aggravata quando il piccolo era stato colpito da una polmonite batterica: dopo giorni di febbre altissima, i suoi polmoni riuscivano a malapena a svolgere le funzioni vitali.

Una situazione gravissima che peggiorò giorno dopo giorno, lasciando i medici senza più speranze. Così mamma Kerry e papà Mike, rispettivamente di 29 e 26 anni, si erano convinti a dare il consenso per il gesto più sofferto: staccare la spina che permetteva a Dylan di vivere ancora. D’altronde secondo i dottori non c’era più alcuna speranza cui aggrapparsi. Presa la decisione, era tutto pronto per avviare la procedura durante le festività pasquali. Dylan era già stato sedato quando ha cominciato a dare evidenti segni di miglioramento. Forse il bambino aveva percepito il ‘pericolo’ e voleva far capire che la sua lotta non era ancora finita? Fatto sta che stava reagendo e la sua frequenza cardiaca stava tornando a livelli normali.

Ovviamente i medici hanno bloccato tutto e si sono soffermati sul piccolo paziente, aiutandolo a reagire. Da quel momento una rapida escalation che continua ad avere il sapore del miracolo. Nel giro di pochi giorni il bimbo è tornato in condizioni più che soddisfacenti e il 16 maggio dello stesso anno è stato dimesso dall’ospedale. Nel 2018, a due anni di distanza, Dylan è stato dichiarato guarito. I genitori, pur non essendo credenti, paragonano il figlio a Gesù: proprio come lui, è tornato in vita durante il periodo pasquale. Le foto di Dylan, ormai sano e sorridente, ne sono la prova più tangibile.

Stanno per staccare la spina, poi il miracolo: bimbo di 2 anni si sveglia

LEGGI ANCHE: ALFIE EVANS, IL GIUDICE ORDINA DI STACCARE LA SPINA MA MANCA LA DIAGNOSI

Photo credits Facebook

Commenti

commenti