Rovinate dalla chirurgia al seno: Le Iene e gli orrori della clinica low cost [VIDEO]

Una clinica di Reggio Emilia è stata presa di mira da un servizio de Le Iene. Tutto è partito dalla segnalazione di alcune donne che, dopo essersi sottoposte ad un intervento di mastoplastica additiva, si sono ritrovate con il seno dolorante e completamente sformato. Il video in apertura ne presenta un estratto ma ogni dettaglio raccontato dalle sventurate pazienti ha scatenato lo sdegno dell’inviata Veronica Ruggeri e degli spettatori a casa. Il costo dell’intervento era di soli 3200-3500 euro contro i 7000 delle altre cliniche ma la visita preliminare veniva fatta tramite What’s App per poi essere operate velocemente “come in una catena di montaggio”. Il dott. Antonio Spagnolo ha visitato le pazienti: sono solo state sfortunate o è davvero colpa della clinica? Il suo verdetto è stato devastante: a suo avviso i problemi al seno di quelle donne sono stati causati da errori grossolani, protesi troppo grandi, aperture sbagliate e così via. Ma la clinica in questione come risponde alle accuse delle pazienti? Negando l’evidenza e affermando che non c’è nulla che non vada…

LEGGI ANCHE: ANGELO, IL KEN UMANO ITALIANO: “NON SMETTETE DI SOGNARE E DI CERCARE LA BELLEZZA”

Photo e video credits Facebook

Commenti

commenti