Lo chiamavano mongolfiera ma non riusciva a mettersi a dieta: poi è entrato in palestra

Danny è un ragazzo da sempre perseguitato dai bulli a causa del suo peso: entrare in palestra gli ha cambiato la vita.

Per Danny Mabley era sempre stato un problema farsi vedere in giro dai suoi coetanei, sempre pronti a prenderlo in giro. Gli dicevano “Sei una mongolfiera” o “Fai schifo”. Lui, pur vedendosi grasso, non riusciva proprio a fare a meno del cibo. Inoltre non era un grande esperto di calorie e grassi e non capiva come poteva fare per mettersi a dieta. Chi gli consigliava di farlo non attecchiva minimamente nell’animo di Danny, che continuava così ad ingozzarsi di dolci, merendine, snack e cibo fritto. Ormai tutti lo conoscevano come “il ragazzo grasso” e per la vergogna passavano mesi senza che si presentasse a scuola.

La sua alimentazione era davvero senza controllo: Danny era completamente ignaro delle conseguenze che tutto ciò avrebbe avuto sul suo fisico. Ben presto era arrivato a pesare 140 chili, eppure questo traguardo gli aveva fatto capito che era il momento di cambiare qualcosa. La vera svolta ci fu quando Danny cominciò a lavorare. Per fortuna un altro ragazzo prese a cuore la sua situazione e riuscì a trovare la chiave per affrontare il problema una volta per tutte. “Un mio collega mi ha preso in simpatia e, nel giro di pochi giorni, è diventato il mio miglior amico. Ha iniziato a portarmi in palestra e lì ho capito davvero cosa non andava in me, cosa dovevo fare per avere una vita più felice”, ha raccontato al Sun.

E così, Danny iniziò a dimagrire fino a raggiungere quota 76 chili: in pratica la metà rispetto a prima. La sua escalation, dimostrata da numerose foto, non si è arrestata tanto facilmente: il giovane è diventato un personal trainer e aiuta altre persone a vincere la battaglia con la bilancia. Inutile dire che il suo modo di vedere le cose è molto più positivo: “Ora ho più fiducia in me stesso, sono una persona totalmente diversa e la mia vita è cambiate per sempre. Ho 68mila follower su Instagram, le ragazze mi adorano e mi sento bene come non mai”, ha concluso Danny più entusiasta che mai.

Lo chiamavano mongolfiera ma non riusciva a mettersi a dieta: poi è entrato in palestra

Photo credits Instagram

Commenti

commenti