La dieta cinese che velocizza il metabolismo: perdi 3 chili in 7 giorni

La dieta cinese propone ingredienti insoliti al solo scopo di velocizzare il metabolismo: cosa mangiare per perdere 3 chili in una settimana.

Per seguire la dieta cinese non bisogna andare lontano: basta avere la voglia di sperimentare qualche piatto diverso dal solito. Gli ingredienti sono facilmente reperibili e hanno l’obiettivo di agire direttamente sul metabolismo. Il dimagrimento varia da persona a persona proprio perché ogni corpo ha tempi di reazione diversi, ma in media si perdono circa 3 chili a settimana.

Il menù da seguire è vario e gustoso, tuttavia si consiglia di far riferimento al proprio medico in caso di gravidanza, diabete o altre patologie che possono andare in conflitto con la dieta. Per tutti gli altri, invece, ecco cosa mangiare per dimagrire con la dieta cinese (a metà mattinata e a metà pomeriggio si possono alternare a piacimento 2 gallette oppure un frutto di stagione oppure 2 fette biscottate):

  • Lunedì. Colazione: 3 fette biscottate o gallette, 2 cucchiaini piccoli di marmellata, un bicchiere di latte di soia e un the. Pranzo: un piatto di riso con piselli cucinati al vapore, una fetta di carne di manzo e contorno di broccoli. Cena: un minestrone di carote, cavolfiore, broccoli, 70 g di legumi, mais cotto in padella e brodo vegetale.
  • Martedì. Colazione: 3 fette biscottate oppure gallette di riso, un bicchiere di latte di riso, caffè o the. Pranzo: 70grammi di pasta e verdure e 100 grammi di pesce cucinato al vapore. Cena: 70 g di riso in bianco e una porzione di pollo con germogli.
  • Mercoledì. Colazione: 3 biscotti ai cereali oppure 3 fette biscottate e un cappuccino. Pranzo: 70 g di farro bollito, 50 g di tonno al naturale e verdure. Cena: riso alla cantonese.
  • Giovedì. Colazione: 3 biscotti integrali e un bicchiere medio di latte di soia. Pranzo: 50 g di spaghetti di riso, 80 g di carne di vitello ai ferri e verdure. Cena: una zuppa con 70 g di cereali in brodo vegetale (è possibile utilizzare il miglio, la soia, l’orzo ed il mais), 80 g di pesce (filetto di merluzzo o di sogliola) cucinato al vapore e verdure a scelta tra broccoli e carote.
  • Venerdì. Colazione: 3 fette biscottate o gallette, 2 cucchiaini piccoli di marmellata, un bicchiere di latte di soia e un the. Pranzo: 70 g di riso con due carote, 100 g suddivisi tra fagioli di soia e fagiolini (da condire con la salsa di soia). Cena: 70 g di pasta con verdure e 50 g di anatra al forno.
  • Sabato. Colazione: 3 fette biscottate o gallette, 2 cucchiaini piccoli di marmellata, un bicchiere di latte di soia e un the. Pranzo: 70 g di ravioli cinesi cucinati al vapore, 50 g di costine di agnello al forno. Cena: 70 g di polpette di manzo cucinate al vapore, 70 g di pane azzimo.
  • Domenica. Colazione: 3 biscotti integrali con latte di riso o di soia. Pranzo: 70 g di pasta con gamberetti cucinati al vapore e prezzemolo sminuzzato, 100 g di tofu e verdure assortite. Cena: una zuppa con 70 g di cereali e brodo vegetale, 80 g di pesce (filetto di merluzzo o di sogliola) cucinato al vapore e verdure (broccoli o carote).

La dieta cinese che velocizza il metabolismo: perdi 3 chili in 7 giorni

LEGGI ANCHE: DIMAGRIRE CON LA DIETA DELLE RADICI: MOLTO CIBO MA POCHE CALORIE

Photo credits Facebook

Commenti

commenti