Mettere una cipolla sotto la pianta del piede: quali benefici? [VIDEO]

Gli esperti consigliano di dormire con una cipolla – meglio se biologica – sotto la pianta del piede: non si tratta di nulla di insensato, anzi. La lista dei benefici di questa strana azione (da ripetere una volta ogni tanto, non quotidianamente!) è lunga: prima di tutto la cipolla pulisce il sangue grazie alla presenza dell’acido fosforico, il quale viene assorbito direttamente dal piede. Poi elimina germi e batteri, il che paradossalmente elimina anche i cattivi odori sia dai piedi che dall’ambiente circostante. Non meno importante, cura il corpo attraverso una metodica paragonabile all’agopuntura (ovvero la stimolazione della pianta). Questo modo di dormire non sarà il massimo ma senza dubbio vale la pena provare: il video in apertura fornisce tutti i dettagli del caso.

LEGGI ANCHE: FUNGHI, CALLI, PIEDE DELL’ATLETA: 3 RIMEDI FAI-DA-TE

Photo e video credits YouTube

Commenti

commenti