Lipofilling: cos’è, quanto dura? I consigli di Giulio Basoccu [VIDEO]

Il lipofilling è una tecnica di chirurgica estetica che permette di prelevare il grasso del paziente da determinate aree del corpo in cui è presente in maggiori quantità (basti pensare all’addome, ai fianchi o alle cosce), per trasferirlo in altre zone del corpo (solitamente il viso o il seno, per dare volume). Nel video in apertura il chirurgo estetico Giulio Basoccu ha risposto ad alcune domande poste frequentemente dai pazienti: qual è la quota di grasso che viene riassorbita? Come fare per raggiungere risultati soddisfacenti? Il parere complessivo dell’esperto è certamente positivo: dopo un parziale riassorbimento (di circa il 50 per cento) gli effetti del lipofilling sono piuttosto duraturi. Altri dettagli utili alla causa possono essere le tempistiche – per sottoporsi al trattamento bastano dai 30 minuti alle 2 ore – e il decorso postoperatorio – che all’inizio prevede l’utilizzo di guaine compressive per ridurre eventuali ecchimosi o gonfiori, salvo poi tornare alle normali attività nel giro di poche settimane.

LEGGI ANCHE: LIPOFILLING OCCHIAIE: BENEFICI E RISCHI

Photo e video credits Facebook / prof. Giulio Basoccu

Commenti

commenti