Dieta del riso integrale: fino a 13 chili in un mese

Il riso è un ingrediente utilissimo per perdere peso velocemente senza sentire i morsi della fame e soprattutto per non rinunciare ad un’alimentazione completa: cosa mangiare per depurarsi e dimagrire.

Dimagrire con il riso rappresenta una sfida alla portata di tutti: basta scegliere il riso giusto per le proprie necessità. Se quello bianco è un alimento detox ma ricco di amido (utile quindi per combattere episodi di diarrea, all’occorrenza), quello integrale possiede molte fibre e riesce a regolarizzare l’intestino dei soggetti più stitici. Il riso Venere è consigliato infine a chi soffre di pressione alta o colesterolo. La caratteristica migliore della dieta del riso integrale è la possibilità di variare con le ricette, sebbene il regime alimentare resti nel complesso poco equilibrato e quindi debba essere approvato dal proprio medico prima di essere portato avanti per un massimo di 4-5 settimane. Abbinata ad una corretta attività fisica, tuttavia, questa dieta permette di perdere fino a 13 chili in un mese.

I dati a favore della dieta del riso integrale non mancano: oltre a contenere poche tossine e glutine, il 63 per cento dei pazienti non ha ripreso i chili persi a distanza di un anno mentre il 43 per cento ha continuato a confermare i risultati raggiunti anche dopo 6 anni. Lo schema da seguire è strutturato in 9 giorni, da ripetere ciclicamente. La quantità di riso da mangiare equivale a 80 grammi per ciascun pasto (da alternare con quinoa o cereali quali orzo, segale, miglio), il quale potrebbe seguire l’esempio seguente:

  • Colazione: 1 bicchiere di latte di riso, 3 gallette di riso, 1 cucchino di marmellata bio con frutta al 100%.
  • Spuntino (da consumare sia a metà mattinata che a metà pomeriggio): un frutto di stagione
  • Pranzo: 80 g di riso integrale bollito (la quantità di sale dev’essere la più piccola possibile) con ricotta scremata o parmigiano, verdure bollite. In alternativa si può mangiare un pesce bollito oppure una fetta di pollo o tacchino al forno sempre con contorno di verdure e poco sale.
  • Cena: 60 g di riso integrale con i funghi oppure con i gamberi bolliti, insalata mista condita con poco sale e un filo d’olio, in alternativa un piatto con verdure grigliate assortite.

Dieta del riso integrale: fino a 13 chili in un mese

Photo credits Facebook

Commenti

commenti