Sesso: la frequenza ottimale per la felicità di ciascuna coppia

Sesso e felicità sono collegati da un filo molto spesso: un sondaggio rivela qual è la frequenza ottimale per ogni tipo di coppia.

Ogni coppia ha la propria alchimia e ovviamente i propri ritmi sessuali. Pur non essendo possibile stabilire regole universali o leggi inconfutabili, molte ricerche hanno cercato di capire quali siano i limiti oltre i quali migliora il grado di felicità delle coppie. In particolare, uno studio condotto dai ricercatori dell’Università di Toronto Mississauga e pubblicato sul periodico scientifico The Social Psychological and Personality Science ha coinvolto 11mila uomini e 14mila donne allo scopo di dare una risposta affidabile a questa domanda: qual è la frequenza ottimale del sesso? A quanto pare il numero perfetto è 1: se una coppia ha la media di un rapporto a settimana allora può considerarsi fortunata e soddisfatta.

Per arrivarci sono state analizzate le risposto dei volontari ad un sondaggio svoltosi tra il 1989 ed il 2012. I ricercatori hanno scavato a fondo sul tema “sesso e felicità”, scoprendo che la quantità di sesso ottimale è ben inferiore a quella descritta da studi precedenti. Insomma, non è affatto vero che più sesso si consuma e più è felice la coppia. La dottoressa Amy Muise, a capo del sopracitato progetto, è pronta a giurarlo: esiste una proporzione diretta tra sesso e felicità solamente fino alla frequenza di una volta a settimana. Se questa aumenta, allora tale legame viene perduto. In altre parole, è inutile che le coppie corrano a fare sesso con la maggiore assiduità possibile poiché non aumenterà affatto la loro felicità.

Per le persone single il discorso cambia nettamente perché possono sopraggiungere altri fattori quali il contesto in cui si fa sesso, quanto ci si sente a proprio agio, il legame con la partner e così via. Interessante anche la “coerenza” dei risultati: “I nostri dati erano coerenti sia per gli uomini che per le donne, per persone più o meno giovani, e tra coppie sposate da decenni come quelle di novelli sposi”, ha affermato Muise sfatando il mito che gli uomini e i giovani siano le due categorie con le maggiori voglie in assoluto.

Sesso: la frequenza ottimale per la felicità di ciascuna coppia

LEGGI ANCHE: IL SESSO PROVOCA DIPENDENZA, GIOIA, SONNO? 5 LUOGHI COMUNI CHE SONO VERI

Photo credits Faebook

Commenti

commenti