Alici siciliane: da MasterChef una ricetta facile e golosa

A MasterChef la propose Salvatore: era l’edizione numero 3 e le alici siciliane fecero bella mostra di sé nel programma culinario di Sky. L’idea è ovviamente più valida che mai visto che si tratta di una ricetta capace di coinvolgere la tradizione meridionale nella sua assoluta veracità. Dagli ingredienti (facili da reperire, sebbene siano tipici del Sud) al procedimento, il piatto è facile da preparare e porta in tavola un tocco di golosità che verrà senza dubbio apprezzato.

Ingredienti:

  • 400 g di alici
  • 1 ciuffo di finocchietto
  • q.b. pangrattato,
  • 1 melanzana
  • 1 forma di ricotta salata
  • 2 uova
  • q.b. olio
  • q.b. sale
  • q.b. pepe
  • q.b. aceto

Tagliare la melanzana a cubetti grossi, versare l’olio in una padella sufficientemente ampia per scaldarlo e immergere i cubetti di melanzana. A parte tagliare le bucce della melanzana a listarelle. Grattugiare la ricotta salata e metterla da parte. Preparare una pastella delicata con un uovo intero, un tuorlo e un pizzico di sale.

Togliere dal fuoco le melanzane e frullarle insieme alla ricotta salata, aggiungendo un filo d’olio. Lasciar raffreddare il composto. A questo punto è il momento di prendere le alici, metterci sopra il composto e chiuderle, passandole prima nell’uovo e poi nel pangrattato. Friggerle in abbondante olio bollente per 30-40 secondi. Non dimenticarsi di friggere anche le bucce.

In una ciotola mettere un cucchiaio d’olio, il pepe, un pizzico di sale e un cucchiaino di aceto. Emulsionare il tutto, poi aggiungere il finocchietto per essere marinato. Nell’impiattamento si consiglia di disporre prima il finocchietto, poi sopra le alici. Decorare con le bucce fritte e un’ultima macinata di pepe. Oltre al palato, anche l’occhio verrà soddisfatto.

Alici siciliane: da MasterChef una ricetta facile e golosa

LEGGI ANCHE: RICETTE DELLA NONNA: PREPARARE PASTA ALICI E PECORINO

Photo credits Facebook / MasterChef

Commenti

commenti