Profuma casa con l’ammorbidente: come fare, pro e contro [VIDEO]

Per godersi una casa profumata e gradevole bisogna prima di tutto darsi da fare con le faccende domestiche e pulire per bene ogni parte. A volte però qualche piccolo aiuto torno comodo, a maggior ragione se è economico e fai-da-te. Un metodo utilizzato per profumare l’ambiente richiede solamente un po’ di ammorbidente per il bucato (si può scegliere qualsiasi marchio e profumazione) e un piccolo dispenser. Dopo aver riempito quest’ultimo metà con l’acqua e metà con l’ammorbidente, occorre agitare bene al fine di mischiare i due liquidi. La preparazione potrà dirsi completata! A questo punto si può spruzzare la miscela su tende, copridivani, lenzuola e tendaggi in generale: l’aria diventerà subito più piacevole. Chi l’ha provato ha lasciato molti pareri positivi, tuttava c’è una piccola minoranza che avanza un’obiezione: l’ammorbidente può rivelarsi nocivo soprattutto in presenza di soggetti allergici? Chi nutre questo dubbio può ripetere lo stesso metodo utilizzando in sostituzione degli oli essenziali.

LEGGI ANCHE: 8 TRUCCHI PER PULIRE LA CASA CHE FORSE NON CONOSCI

Photo e video credits YouTube

Commenti

commenti