Gli oggetti più bizzarri trovati dai chirurghi nei pazienti [VIDEO]

A volte sono i pazienti a non accorgersi di avere degli “estranei” all’interno del proprio corpo, altre volte sono i medici a lasciarglieli per sbaglio al termine di un’operazione. Ciò che ne deriva, in entrambi i casi, sono grossi problemi di salute e strane storie da raccontare. Il video in apertura elenca gli oggetti più bizzarri trovati nei malati: una coperta, un fungo, dei sassi e persino 27 lenti a contatto (in basso il link con l’intera storia). Ma non finisce qui: nel corpo è stato trovato anche un coltello, un pesce rosso, uno scarafaggio, dei capelli (esiste una patologia che spinge le persone a mangiarli), il tappo di una penna e delle forbici chirurgiche. Quest’ultime erano state dimenticare dal chirurgo e sono rimaste lì addirittura 18 anni. Incredibile… ma tutto vero!

LEGGI ANCHE: SCOPRE DI AVERE 27 LENTI A CONTATTO NEGLI OCCHI: NON SE N’ERA MAI ACCORTA

Photo e video credits YouTube

Commenti

commenti