Incidente in palestra col bilanciere: rischia di non camminare più

Sophie, 21 anni, era un’appassionata di palestra finché il bilanciere da 70 chili le è finito sulla schiena: ora è sulla sedia a rotelle e rischia di non camminare mai più.

Sophie era una ragazza giovane ed energica, malata di palestra nel senso più positivo del termine: non riusciva ad immaginare nemmeno una giornata senza allenamento. Per lei festeggiare significava andare in palestra e lo scorso 5 luglio non ha fatto eccezione: la ragazza aveva finito gli esami alla Lincoln University e come premio aveva deciso di regalarsi un pomeriggio di fitness insieme al padre Dave. Ordinaria amministrazione, potremmo dire: quelle azioni erano parte integrante della sua vita e nessuno poteva immaginare che un giorno l’avrebbero cambiata per sempre.

È Sophie stessa a raccontare il terribile incidente: “Stavo usando un bilanciere da 70 chili quando ho fatto un passo falso e il peso mi è caduto sulla schiena. Lo staff è venuto in mio soccorso: mi hanno chiesto di toccarmi le punta dei piedi, ma non ci riuscivo. Venti minuti dopo ero piegata dal dolore”, ha raccontato a denti stretti. Immediato il ricovero al Basildon Hospital, dov’è stata raggiunta dal padre. La diagnosi era terribile: grave frattura della colonna vertebrale. Insomma, Sophie si doveva rassegnare alla sedia a rotelle perché sarebbe stato difficile tornare a camminare.

“Quando sono arrivata in ospedale, volevo solo morire. Il dolore era lancinante. I medici hanno detto a mio padre che mi avrebbero operato entro 12 ore se volevo avere ancora qualche speranza di mettermi in piedi”, ha continuato a raccontare Sophie. Ad occuparsi dell’operazione è stato il Queens Hospital di Romford, sempre in Gran Bretagna. Tutto è andato per il meglio e i medici non hanno escluso del tutto che la giovane, prima o poi, possa tornare a camminare. Sophie ha deciso di attaccarsi con tutte le sue forze a questa speranza ed ha cominciato a dedicarsi anima e corpo alla fisioterapia. Da dove viene una così profonda forza di volontà? Semplicemente dalla sua voglia di vivere. “Voglio andare avanti con la mia vita e devo continuare gli studi. Voglio camminare di nuovo, anche se ci vorranno anni. Dalla mia parte ho la mia famiglia, che è la mia più grande sostenitrice: credono in me e io devo farcela”, ha concluso la diretta interessata per nulla intenzionata ad arrendersi.

Incidente in palestra col bilanciere: rischia di non camminare più

LEGGI ANCHE: ESERCIZI SPALLE: QUALI FARE PER ALLARGARLE

Photo credits Facebook / Instagram

Commenti

commenti