Dieta lampo per depurare fegato e reni: 5 regole

Esagerare con cibo ed alcol non significa condannarsi a stare male oppure a prendere chili: 5 regole per depurare velocemente fegato e reni.

In alcuni periodi non ci si riesce a regolare a tavola (basti pensare alle festività) ma poi le conseguenze si fanno sentire, incidendo sia sulla bilancia che sugli equilibri del corpo. Ovviamente non tutto è perduto e ci sono delle semplici regole da tenere presenti per evitare che qualche abbuffata di troppo porti conseguenze negative sul proprio benessere.

A volte una dieta lampo volta a depurare fegato e reni può rivelarsi la scelta più saggia. Ricominciare a ristabilire i parametri fisici basilari aiuta senz’altro a recuperare dalle abbuffate, permettendo al corpo di rimettersi in pista. Le regole da seguire non sono molte ma i risultati arrivano nel giro di pochi giorni:

  1. Non digiunare: chi ha mangiato troppo non deve risolvere tutto con un digiuno. Molto meglio bere tanto, concedersi un po’ di movimento (anche qualche lunga passeggiata va bene) e consumare pasti ricchi di fibre.
  2. Ridurre (o meglio, eliminare per almeno 6-7 giorni) cibi grassi e fritti: i cibi grassi ed elaborati sono potenzialmente dannosi per il fegato e lo appesantiscono ulteriormente. Per depurarsi occorre perseguire lo scopo opposto: dargli compiti semplici da portare a termine, così da permettergli di recuperare dagli “straordinari” dei giorni precedenti.
  3. Alcol con moderazione: non è necessario bandire le bevande alcoliche, a meno che non si è affetti da patologie epatiche. Da evitare invece la combinazione di alcool e farmaci, tossica per il fegato.
  4. Salvaguardare l’igiene alimentare: frutti di mare, verdure crude e altri alimenti a rischio infezione (quale ad esempio l’epatite A) devono essere sospesi. Meglio non correre ulteriori rischi finché fegato e reni non sono tornati perfettamente operativi e pronti ad eliminare scorie e tossine.
  5. Diminuire le quantità: non è necessario pesare i cibi oppure eliminare intere categorie di alimenti. Ogni individuo conosce i propri limiti e sa come evitare di oltrepassarli. Un esempio? Dopo una lauta cena non sarebbe male concedersi un pranzo light a base di frutta e verdura. Infine, l’eterna regola che vale sempre: non alzarsi mai da tavola sazi al 100%.

Dieta lampo per depurare fegato e reni: 5 regole

Photo credits Facebook

Commenti

commenti