Speciale Halloween: le 5 ricette più spaventose pronte in pochi minuti

Ad Halloween si è sempre alla ricerca di qualche idea spaventosa da portare in tavola: 5 ricette a tema, gustose e pronte in pochi minuti.

Ad Halloween non esiste solo il classico “dolcetto o scherzetto” e portare in tavola qualche leccornia a tema non dispiace a nessuno. A maggior ragione se ci sono idee dal grande impatto ma che si realizzano in poco tempo, venendo così incontro alle esigenze di tutti. L’immagine in alto fornisce delle idee simpatiche e gustose, ma di che si tratta e come si realizzano?

Mini-supplì alla zucca

  • 300 g di risotto alla zucca
  • 100 g di salame
  • 100 g di mozzarella
  • 2 uova
  • 100 g circa di pane grattugiato
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • q.b. di sale e pepe
  • 500 ml di olio di girasole per friggere
  • 2-3 olive nere
  • q.b. prezzemolo

Preparare il risotto alla zucca il giorno prima o almeno con 7-8 ore d’anticipo per permettergli di raffreddarsi. Metterlo in una ciotola insieme al parmigiano, al pane grattugiato, al salame, al sale e al pepe. Creare delle palline, inserendo un pezzo di mozzarella al centro e panando con un’altra spolverata di pane grattugiato. lasciar riposare per qualche minuto e poi friggere. Decorare con olive nere e qualche ciuffo di prezzemolo.

Frutta-fantasma
Dopo aver sbucciato attentamente 4-5 mandarini e altrettante banane, questi due frutti possono diventare spaventosi grazie a qualche pezzetto di cioccolata e dei gambi di sedano, da “forgiare” per l’occasione… Un’idea light e 100% vegan, adatta davvero a tutti.

Rustici-zombie
I wustel (meglio se grandi) possono essere circondati da sottili strisce di sfoglia, con un cappello in cima e due palline di maionese o formaggio al posto degli occhi. Dopo 10 minuti in forno a 180° saranno pronti ad essere mangiati. Un po’ di ketchup, infine, può apparire molto convincente come sangue…

Pizzette-mummia
Prendere l’impasto della pizza (o della sfoglia) e farne dei cerchietti del diametro di circa 5 cm. Ricoprire con uno strato di pomodoro e aggiungere la mozzarella tagliata a listarelle. Cuocere in forno per 10-15 minuti, aggiungendo le olive (per fare gli occhi delle mummie) quando ne mancheranno solo 5 al termine.

Biscotti-dita

  • 90 g di burro
  • 100 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 200 g di farina
  • 1/2 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di essenza di vaniglia
  • 1 pizzico di sale
  • 20 mandorle
  • q.b. marmellata di fragole

Dopo aver formato un panetto di pasta frolla incorporando uova, vaniglia, farina, lievito e sale, avvolgere nella carta trasparente e far riposare in frigorifero per circa mezz’ora. Lavorare poi l’impasto per creare delle strisce lunghe quanto un dito. Adagiare una mandorla su un’estremità, pressandola leggermente per farla aderire. Spalmare un po’ di marmellata intorno alla mandorla (sarà il sangue più buono di sempre!), infine cuocere per 15-20 minuti a 180° nel forno già caldo.

Speciale Halloween: le 5 ricette più spaventose pronte in pochi minuti

LEGGI ANCHE: ZUCCA DI HALLOWEEN: 3 METODI DIVERSI PER PREPARARLA

LEGGI ANCHE: COME PREPARARE LE MELE CARAMELLATE

LEGGI ANCHE: COCKTAIL DI HALLOWEEN: RICETTE FACILI PER LA NOTTE DELLE STREGHE

Photo credits Pinterest

Commenti

commenti