Spiedini di castagne, pancetta e rosmarino: autunno irresistibile

L’autunno chiama le castagne e le ricette golose non mancano di certo. Gli spiedini arricchiti con pancetta e rosmarino sono irresistibili e si adattano a qualsiasi palato. Realizzarli non è affatto difficile, basta sbucciare per bene le castagne (il link in fondo alla pagine rivela qualche trucchetto utile), insaporirle e comporre gli spiedini. Ecco come procedere passo passo.

Ingredienti:

  • 200 g castagne
  • 200 g di pancetta affumicata
  • q.b. di rosmarino

Bollire le castagne e, una volta cotte, eliminare attentamente sia la scorza che la pellicina che le riveste. Avvolgere ogni castagna in una fettina di pancetta (in alternativa si può utilizzare anche il lardo o il bacon), facendo attenzione ad inserire qualche foglia di rosmarino tra un ingrediente e l’altro. A questo punto si può passare alla fase più operativa, ovvero la composizione degli spiedini.

L’ideale è inserire 2-3 castagne per ogni stecchino, in base alla grandezza delle castagne. Continuare finché ogni castagna non avrà trovato una collocazione. Far dorare gli spiedini per 2-3 minuti in una padella antiaderente priva di condimenti: la pancetta diventerà leggermente croccante ed appetitosa. Gli spiedini possono essere serviti come antipasto o come secondo piatto e si accompagnano particolarmente bene ad un bicchiere di vino rosso o vin brulé.

Spiedini di castagne, pancetta e rosmarino: autunno irresistibile

LEGGI ANCHE: CASTAGNE, CROCE E DELIZIA DELL’AUTUNNO: COME SBUCCIARLE SENZA PROBLEMI?

Photo credits Pinterest

Commenti

commenti